Cancellazione per approvazione tacita del bilancio finale di liquidazione

La richiesta di cancellazione deve essere presentata decorsi 90 giorni dall'iscrizione nel Registro delle imprese del bilancio finale di liquidazione.

Riferimenti normativi: artt. 2493, 2495 c.c.

Termine: nessuno.

Soggetti obbligati: liquidatore.

Soggetti legittimati a presentare la domanda in luogo dei soggetti obbligati:

  • procuratore
  • professionista incaricato.

Per informazioni sulle modalità di firma consulta la pagina Sottoscrizione

Modulistica:

Modello S3 compilato nel riquadro relativo all’ ISTANZA DI CANCELLAZIONE DAL R.I., codice atto A14, data atto: la data di presentazione della domanda.

Allegati: nessuno.

Importi:

  • € 90,00 per diritti di segreteria, esente se start-up innovativa e, per i primi cinque anni dall'iscrizione nella sezione speciale, se incubatore certificato
  • € 65,00 per imposta di bollo, esente se start-up innovativa e, per i primi cinque anni dall'iscrizione nella sezione speciale, se incubatore certificato o se PMI innovativa.

Avvertenze: il termine dei novanta giorni di cui all’articolo 2493, comma 1, c.c. decorre dalla data di iscrizione del bilancio finale di liquidazione nel Registro delle imprese.

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 1 (1 vote)

Aggiornato il: 17/10/2018 - 11:45

A chi rivolgersi