Domicilio digitale: procedimenti d'ufficio

In questa pagina sono pubblicate le imprese su cui è avviato un procedimento di cancellazione della PEC e relative sanzioni

In questa pagina sono pubblicati gli elenchi delle imprese individuali e società nei confronti delle quali è avviato un procedimento di cancellazione dell’indirizzo PEC non valido e di attribuzione di un domicilio digitale con contestuale irrogazione della sanzione.

L’avvio del procedimento e l’atto conclusivo sono pubblicati all’Albo On line e il procedimento è disciplinato dall’art. 37 del DL 76/2020 e secondo il Regolamento camerale

Le imprese possono regolarizzare la propria posizione, nelle more del procedimento, comunicando il proprio domicilio digitale valido e attivo al Registro delle Imprese seguendo le modalità indicate nella pagina dedicata.

Si ricorda che decorsi 45 giorni dalla pubblicazione dell’avvio del procedimento

  • le imprese (imprese individuali e società) nei confronti delle quali è stato avviato il procedimento di cancellazione della pec non valida hanno un termine di 30 gg per la regolarizzazione.
  • le imprese individuali nei confronti delle quali è stato avviato il procedimento di attribuzione dell’indirizzo pec con contestuale irrogazione della sanzione hanno un termine di 30 giorni per la regolarizzazione
  • le società nei confronti delle quali è stato avviato il procedimento di attribuzione dell’indirizzo pec con contestuale irrogazione della sanzione NON hanno ulteriore termine per la regolarizzazione (1)

Se trascorsi i termini sopra indicati non si è in regola verrà attribuito un domicilio digitale d’ufficio e sarà irrogata una sanzione pecuniaria:

Il domicilio digitale assegnato d’ufficio dalle Camere di commercio sarà così formato: CODICEFISCALEIMPRESA@IMPRESA.ITALIA.IT. Sarà attivo solo in ricezione e sarà automaticamente inserito e consultabile negli elenchi INI-PEC. Tutti potranno notificare atti all’impresa (es. Agenzia delle Entrate e altre PA, atti giudiziari ecc.) e sarà accessibile dal rappresentante dell’impresa tramite il cassetto digitale dell'imprenditore attraverso la piattaforma https://impresa.italia.it/cadi/app/login.

La sanzione amministrativa, in misura ridotta, per le società sarà di 412,00 euro e per le imprese individuali di 60,00 euro. Per maggiori informazioni: Tabella Sanzioni R.I. - obbligo di comunicazione della PEC

 

Avvio procedimenti di cancellazione PEC 2022

  • Elenco delle società di capitali per cui è stato avviato il procedimento di cancellazione della pec:  società di capitali 2022.pdfAvvio – pubblicazione all’Albo On line 20/06/2022-04/08/2022 (procedimento concluso)
  • Elenco delle società di persone per cui è stato avviato il procedimento di cancellazione della pec: società di persone 2022.pdf Avvio – pubblicazione all'Albo On line 27/09/2022-11/11/2022

Determinazioni del Conservatore di cancellazione PEC 2022

Avvio procedimenti di attribuzione e sanzione domicilio digitale 2022

  • Elenco delle società di capitali per cui è stato avviato il procedimento di attribuzione della pec con contestuale sanzione:  società di capitali 2022.pdf – Avvio – pubblicazione all’Albo On line 04/10/2022-18/11/2022 (procedimento concluso)
  • Elenco delle società di capitali per cui è stato avviato il procedimento di attribuzione della pec con contestuale sanzione:  società di capitali 2022.pdf – Avvio – pubblicazione all’Albo On line 22/11/2022-07/01/2023

Determinazioni del Conservatore di attribuzione e sanzione domicilio digitale  2022

  • Elenco delle società di capitali per cui è stata disposta l'attribuzione della pec con contestuale sanzione:  società di capitali 2022.pdf – provvedimento – pubblicazione all’Albo On line 22/11/2022-29/11/2022

 

Informativa trattamento dati personali "Procedimenti RI/REA/AA e attività verificate; rilascio nullaosta"

 

(1) i termini indicati sono previsti dalla legge (art. 37 del DL 76/2020)

Condividi su:
Stampa:

Aggiornato il: 30/11/2022 - 10:13