Richiesta patrocini

Come richiedere alla Camera di commercio di Torino la concessione di un patrocinio

La Camera di commercio di Torino concede il patrocinio come attestazione di apprezzamento e di sostegno non economico ad iniziative di terzi di varia natura (fiere, mostre, premiazioni, pubblicazioni, convegni, progetti formativi ecc) che l‘Ente riconosce meritevoli per il loro particolare prestigio e/o valore economico-sociale e per le loro finalità, sociali, culturali, scientifiche, artistiche o di promozione dell’economia provinciale. La concessione avviene con determinazione del Presidente della Camera di commercio, sulla base di valutazioni discrezionali circa la meritevolezza di sostegno dell’iniziativa da patrocinare in relazione agli interessi dei cittadini e delle imprese della provincia di Torino, nonché alla coerenza della stessa con le finalità istituzionali dell’Ente camerale e con i suoi programmi di attività. La determinazione presidenziale con cui viene concesso il patrocinio, autorizza contestualmente il soggetto richiedente all’uso del marchio camerale.

Chi può ottenere il patrocinio

Enti pubblici o privati, incluse le associazioni, anche non riconosciute, comitati, fondazioni e soggetti assimilabili previsti dalla legge, per iniziative da loro promosse od organizzate.
I soggetti richiedenti possono avere sede anche al di fuori della provincia di Torino, purché l’iniziativa di cui sono promotori appaia idonea a determinare ricadute positive sul tessuto economico e/o sociale del territorio provinciale torinese.

Come richiedere il patrocinio

Le richieste di patrocinio devono pervenire almeno quindici giorni prima dell’evento al quale si riferiscono al Settore Promozione della Camera di commercio, tramite pec all'indirizzo sviluppo.filiere@to.legalmail.camcom.it, con firma digitale del legale rappresentante del soggetto richiedente e indirizzate al Presidente della Camera di commercio di Torino.

Scarica il modello di richiesta di concessione del patrocinio(pdf compilabile - 2 pagine, 33 Kb)

Per approfondire requisiti e modalità della concessione leggere le Linee guida per la concessione del patrocinio della Camera di commercio di Torino (2 pagine, 19 Kb).

Invece, per informazioni sulle forme di sostegno finanziario a iniziative attuate da soggetti terzi, si rinvia al Regolamento camerale relativo alla concessione di contributi, sovvenzioni, sussidi e ausili finanziari.

 

Informativa ai sensi dell’art.13 del regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio

Si informa che il trattamento dei dati personali forniti dall’interessato per l’avvio e lo svolgimento del procedimento di richiesta di concessione di patrocini camerali gratuiti a iniziative promozionali di terzi è finalizzato unicamente all’espletamento delle attività istruttorie e amministrative necessarie a provvedere sull’istanza ricevuta. In relazione a tali finalità il conferimento dei dati è necessario.

Il trattamento potrà avvenire sia su supporto cartaceo che con l’utilizzo di procedure informatizzate. I dati personali saranno trattati esclusivamente da dipendenti del Titolare destinatari di apposite istruzioni in materia di protezione dei dati personali. I dati personali relativi all’istanza non saranno oggetto di comunicazione o diffusione.

Periodo di conservazione: i dati raccolti saranno oggetto di trattamento fino alla conclusione del procedimento. Successivamente gli stessi saranno archiviati secondo la normativa pubblicistica in materia di archiviazione per interesse pubblico o in base alle normative fiscali e contabili.

Titolare del trattamento è la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Torino, via Carlo Alberto 16, Torino.

Responsabile Protezione Dati (RPD) è l’Unione Regionale delle Camere di commercio del Piemonte (URCC) contattabile al seguente indirizzo e-mail: rpd1@pie.camcom.it.

All’interessato sono riconosciuti i diritti previsti dagli artt. 15 e ss. del citato Regolamento UE.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 3 (2 votes)

Aggiornato il: 29/06/2018 - 10:55