Excelsior: sistema informativo

testata excelsior

Excelsior è la più importante indagine sui fabbisogni professionali delle imprese italiane: coinvolge ogni anno oltre 100.000 imprese di tutti i settori economici e di tutte le dimensioni.

Avvio della VIII indagine Excelsior il 20 luglio 2020

Il nostro Paese sta attraversando un grave momento di difficoltà a causa della pandemia COVID-19 e delle conseguenze economiche senza precedenti che colpiscono le imprese. La rete delle Camere di Commercio si è immediatamente attivata su tutto il territorio nazionale per mettere in campo le azioni più urgenti, sostenendo le aziende attraverso contributi economici e servizi a favore dei diversi settori produttivi e monitorando le problematiche che le aziende si trovano ad affrontare.

L’indagine Excelsior, realizzata da Unioncamere in accordo con l’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL), in questa fase, si pone tra l’altro l’obiettivo di monitorare gli impatti della crisi e di individuare gli interventi necessari per stimolare la ripresa a livello occupazionale e produttivo, per mettere quindi a disposizione dei decisori politici nazionali e regionali dati ed indicazioni utili ad orientare al meglio le politiche in favore delle imprese e del lavoro.

L’indagine riguarda la previsione delle assunzioni relative al trimestre settembre 2020 – novembre 2020; il sistema informativo Excelsior fa parte delle indagini con obbligo di risposta previste dal Programma Statistico Nazionale, consapevoli delle difficoltà che il sistema imprenditoriale sta fronteggiando, in caso di impossibilità a partecipare alla rilevazione, la Sua impresa sarà reinserita nelle liste campionarie delle successive indagini.

La scadenza per la compilazione è fissata per il giorno 30 luglio 2020. Si precisa, altresì, che le imprese che compilano integralmente il questionario non verranno più incluse nel campione d’indagine nell’anno solare corrente.

Per verificare eventuali comunicazioni dal contenuto dubbio, è possibile contattare il settore Studi, statistica e orientamento al lavoro e alle professioni ai seguenti riferimenti tel. 011.5714.708 / 706, e-mail statistica@to.camcom.it.

Sistema informativo Excelsior

Unioncamere in collaborazione con il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale e l'Unione Europea (FSE) realizza dal 1997 il Sistema Informativo Excelsior, la più importante indagine nazionale sui fabbisogni professionali delle imprese italiane. Realizzata dal sistema delle Camere di commercio e delle Unioni Regionali, Excelsior coinvolge ogni anno un campione di oltre 100.000 imprese con dipendenti, di tutti i settori economici e di tutte le dimensioni.
Ad ogni impresa vengono richieste le assunzioni di dipendenti previste per l'anno successivo (corredate da informazioni sul profilo professionale richiesto) e le relative uscite (per pensionamenti, scadenze di contratto, ecc.).


La banca dati

Excelsior dà vita ad una banca dati sulla domanda di professioni consultabile attraverso diverse chiavi di ricerca ed interrogazione: figure professionali, livelli di inquadramento, titoli di studio, classi d'età, settori di attività, dimensioni, territorio.
I risultati rappresentano, quindi, una fonte informativa di primaria importanza sul mercato del lavoro italiano e uno strumento utile per favorire l'incontro tra domanda e offerta di lavoro, l'orientamento professionale e il dialogo tra il mondo del lavoro e il sistema della formazione.
L'intera banca dati Excelsior, nonché le principali tabelle di sintesi sono disponibili gratuitamente sul sito Excelsior di Unioncamere.

Modalità di indagine

L'indagine Excelsior prevedeva due modalità di intervista a seconda della dimensione delle imprese:
per le imprese fino a 250 addetti, veniva estratto un campione che veniva intervistato da una società specializzata con tecnica CATI
per le imprese con più di 250 addetti era prevista l'intervista diretta da parte di rilevatori incaricati dagli Uffici Studi e Statistica delle Camere di commercio, a seguito dell'invio del questionario predisposto da Unioncamere.
Nel 2017, il progetto Excelsior è stato profondamente innovato in tutte le diverse fasi progettuali; sono state, infatti, introdotte una serie di modifiche che hanno interessato la tecnica di rilevazione, l’organizzazione di indagine e la metodologia di elaborazione dei dati, al fine di evolvere Excelsior per renderlo sempre più uno strumento informativo a supporto dell’orientamento e delle politiche attive del lavoro.
 
Tra le più importanti si evidenziano:
  • la trasformazione dell'indagine in una rilevazione continua, con cadenza mensile e non più trimestrale/annuale come avvenuto fino al 2016, realizzata principalmente con tecnica C.A.W.I.;
  • maggiore coinvolgimento del sistema camerale in tutte le fasi progettuali per rafforzare il rapporto diretto tra le Camere di commercio e le imprese sul territorio;
  • l’adozione di una specifica modellizzazione della serie storica, opportunamente integrata con i dati campionari relativi a ciascuna indagine mensile, dei dati desunti da fonti amministrative su imprese e occupazione per la stima della previsione dei flussi di entrata;
  • l'ampliamento del concetto di entrate e delle relative caratteristiche anche ai flussi di collaboratori, interinali e altri lavoratori non alle dipendenze, in aggiunta alle assunzioni dei soli lavoratori dipendenti;
  • l'orizzonte temporale mobile di previsione (mensile t+1 e trimestrale t+3) definito, in modo dinamico, in ogni singola indagine mensile;
  • la adozione di un questionario più snello di quello delle precedenti indagini annuali, con focus specifici sulle entrate previste e le relative caratteristiche e competenze richieste.
 
Sulla base delle innovazioni introdotte, l'analisi dei dati consente confronti con le precedenti pubblicazioni del Sistema Informativo Excelsior solo in termini tendenziali purché riferiti alle sole assunzioni alle dipendenze, mentre non risulta confrontabile l'entità dei flussi rilevati.

Principali risultati indagine Excelsior 

Le informazioni raccolte mensilmente dalle aziende di volta in volta coinvolte nelle indagini Excelsior riguardano le caratteristiche delle imprese che assumono, le assunzioni previste nel successivo trimestre di riferimento per tipologia contrattuale, le figure professionali, i titoli di studio richiesti, gli investimenti in formazione delle aziende, le eventuali difficoltà di reperimento, ecc.. I dati complessivi italiani e specifici territoriali vengono elaborati in tavole statistiche dettagliate e in un Bollettino riassuntivo da Unioncamere nazionale  per agevolare scelte e decisioni consapevoli delle aziende stesse, dei soggetti pubblici e privati che operano per favorire l’incontro della domanda e dell’offerta di lavoro o che si occupano di formazione scolastica e professionale, nonché di coloro che sono in cerca di occupazione, a partire dai giovani.

Risultati per la Provincia di Torino

Marzo 2019 - Maggio 2019 - Bollettino Tavole

Febbraio 2019 - Aprile 2019 - Bollettino Tavole

Dicembre 2018 - Febbraio 2019 - Bollettino Tavole

Novembre 2018 - Gennaio 2019Bollettino Tavole

Ottobre 2018 - Dicembre 2018Bollettino Tavole

Settembre 2018 - Novembre 2018 - Bollettino Tavole 

Agosto 2018 - Ottobre 2018 - Bollettino Tavole 

Luglio 2018 - Settembre 2018 - Bollettino Tavole

Giugno 2018 - Agosto 2018 - Bollettino Tavole

Maggio 2018 - Luglio 2018 - Bollettino Tavole

Aprile 2018 - Giugno 2018 - Bollettino Tavole

Gennaio 2018 - Marzo 2018 - Bollettino Tavole

 

La serie storica dei Bollettini trimestrali della provincia di Torino è consultabile nella banca dati Excelsior.

Archivio indagini precedenti

Settembre - Novembre 2017 - Bollettino  Tavole

Agosto - Ottobre 2017 -  Bollettino  Tavole

Luglio - Settembre 2017 - Bollettino  Tavole

Dicembre 2017Bollettino  Tavole

Novembre 2017 - Bollettino  Tavole

Ottobre 2017 - Bollettino  Tavole

     * visualizzabile solo con Internet Explorer

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 03/08/2020 - 09:44

A chi rivolgersi

Studi, statistica e orientamento al lavoro e alle professioni

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino - Primo piano dal lunedì al giovedì 9.00 - 12.15; 14.30 - 15.45 venerdì 9.00 - 12.15 (Il Centro di documentazione riceve solo su appuntamento)

Studi: 011 571 4701 / 4702 / 4703 / 4707
Statistica: 011 571 4711
Centro di documentazione: 011 571 4715
Orientamento al lavoro e alle professioni: 011 571 4714 / 4715 / 4716 / 4706

studi@to.camcom.it  Statistica: statistica@to.camcom.it Centro di documentazione: documentazione@to.camcom.it Orientamento al lavoro e alle professioni: scuola.lavoro@to.camcom.it
studi.statistica@to.legalmail.camcom.it Centro di documentazione: biblioteca@to.legalmail.camcom.it Orientamento al lavoro e alle professioni: scuola.lavoro@to.legalmail.camcom.it