Carta Nazionale dei Servizi (CNS) con Firma digitale

testata pagina cns

La CNS è un dispositivo per gestire l'identità digitale del titolare per i servizi online della pubblica amministrazione. La CNS della Camera di commercio è anche firma digitale.

 

 

Firma digitale CNS con identificazione de-visu 

A seguito della progressiva ripresa dei processi produttivi, il servizio CNS allo sportello è nuovamente disponibile, esclusivamente su appuntamento con prenotazione online del ticket di accesso.

Gli appuntamenti si richiedono tramite il Centro di prenotazione ticketOrari: lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9.00 alle 12.15. Il mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 15.45. 

Il rilascio dei dispositivi CNS richiede il preventivo pagamento dei diritti di segreteria tramite pagoPA, modalità di pagamento obbligatoria dal 28 febbraio 2021. Per ottenere l'avviso di pagamento seguire le istruzioni allegate alla email di prenotazione ticket ricevuta.

Inoltre prosegue regolarmente il servizio CNS telematico.

 

Obblighi e Responsabilità

  • Si ricorda che il dispositivo CNS è strettamente personale. Il titolare è tenuto a custodire e utilizzare il dispositivo CNS con la massima cura e diligenza, al fine di prevenire l'uso in attività illecite o dalle quali potrebbe conseguire un danno a terzi. 
  • In generale, devono essere rispettate tutte le condizioni contrattuali previste dai Manuali operativi, parte integrante del contratto di rilascio e disponibili sul sito del gestore InfoCamere. Di seguito un estratto degli obblighi: 

"Il Titolare è tenuto a: 1 garantire la correttezza, la completezza e l'attualità delle informazioni fornite all'Ente Emettitore per la richiesta della CNS; 2 proteggere e conservare le proprie chiavi private con la massima accuratezza al fine di garantirne l’integrità e la riservatezza; 3 proteggere e conservare il codice di attivazione (PIN) utilizzato per l’abilitazione delle funzionalità della CNS, in luogo sicuro e diverso da quello in cui è custodito il dispositivo stesso; 4 proteggere e conservare il codice di sblocco (PUK) utilizzato per la riattivazione della CNS in luogo protetto e diverso da quello in cui è custodito il dispositivo stesso; 5 adottare ogni altra misura atta ad impedire la perdita, la compromissione o l'utilizzo improprio della chiave privata e della CNS; 6 utilizzare le chiavi e il certificato con le sole modalità previste nel presente Manuale Operativo; 7 inoltrare all'Ente Emettitore senza ritardo la richiesta di revoca o sospensione dei certificati al verificarsi di quanto previsto nel presente Manuale Operativo; 8 adottare tutte le misure organizzative e tecniche idonee ad evitare danno ad altri."

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 1.9 (24 votes)

Aggiornato il: 18/06/2021 - 12:08

A chi rivolgersi

Servizio CNS

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino 
 
Gli sportelli ricevono esclusivamente su appuntamento e con prenotazione on-line del ticket di accesso.
  • Orari di apertura: Lunedi, mercoledì e venerdi mattina, dalle 9.00 alle 12.15; mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 15.45
  • Per informazioni generali: telefonare, dal lunedì al venerdì, orario 9.00 - 11.00. Risponditore automatico in altri orari.
  • Per revoche/sospensioni, rimborsi: scrivere alla PEC del servizio (per i privati va bene anche la posta elettronica ordinaria).
011 5716250 (lunedì - venerdì, 9.00 - 11.00)