Deposito listini

Il servizio consente alle imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Torino di depositare i propri listini

Il servizio di deposito listini consente alle imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Torino, di depositare i propri listini; il deposito è facoltativo ed ha rilevanza, per il mercato interno, a fini pubblicistici.

La Camera di commercio non si assume nessuna responsabilità sul contenuto dei listini o sulle clausole o condizioni in essi riportate.

Modalità di deposito

A partire dal 12 agosto 2016 per effettuare il deposito occorre inviare dalla PEC dell’impresa all’indirizzo: prezzi@to.legalmail.camcom.it la seguente documentazione:

  1. la richiesta di deposito redatta come da facsimile su carta intestata dell’impresa sottoscritta con dispositivo di firma digitale dal legale rappresentante dell’impresa (scarica il facsimile in formato Open Office)
  2. il file del listino in formato PDF/A con le pagine numerate progressivamente sottoscritto con dispositivo di firma digitale dal legale rappresentante dell’impresa
  3. ricevuta dell’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria (3,00 euro) da effettuare tramite:
  • versamento su c/c postale n. 311100, precisando nella causale deposito listino, per i versamenti effettuati mediante home banking utilizzare l'IBAN IT 71 L 07601 01000 000000311100

oppure

  • bonifico bancario Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù SCPA, agenzia di Torino,
    IBAN IT39 N 08450 01000 000000004757

 È anche possibile pagare il deposito on line (servizio temporaneamente sospeso)

L'Ufficio trasmetterà all’impresa tramite PEC le ricevute di avvenuto deposito e di pagamento dei diritti di segreteria.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?: 
Average: 1.4 (3 votes)

Aggiornato il: 21/02/2018 - 12:15

A chi rivolgersi