Deposito listini

Il servizio consente alle imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Torino di depositare i propri listini

Il servizio di deposito listini consente alle imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Torino, di depositare i propri listini; il deposito è facoltativo ed ha rilevanza, per il mercato interno, a fini pubblicistici.

La Camera di commercio non si assume nessuna responsabilità sul contenuto dei listini o sulle clausole o condizioni in essi riportate.

Modalità di deposito

A partire dal 12 agosto 2016 per effettuare il deposito occorre inviare dalla PEC dell’impresa all’indirizzo: prezzi@to.legalmail.camcom.it la seguente documentazione:

  1. la richiesta di deposito redatta come da facsimile su carta intestata dell’impresa sottoscritta con dispositivo di firma digitale dal legale rappresentante dell’impresa (scarica il facsimile in formato Open Office)
  2. il file del listino in formato PDF/A con le pagine numerate progressivamente sottoscritto con dispositivo di firma digitale dal legale rappresentante dell’impresa
  3. ricevuta dell’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria (3,00 euro) da effettuare tramite:
  • versamento su c/c postale n. 311100, precisando nella causale deposito listino, per i versamenti effettuati mediante home banking utilizzare l'IBAN IT 71 L 07601 01000 000000311100

oppure

  • bonifico bancario Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù SCPA, agenzia di Torino,
    IBAN IT39 N 08450 01000 000000004757

 È anche possibile pagare il deposito on line (servizio temporaneamente sospeso)

L'Ufficio trasmetterà all’impresa tramite PEC le ricevute di avvenuto deposito e di pagamento dei diritti di segreteria.

 

Informativa ai sensi dell’art.13 del regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio

Si informa che il trattamento dei dati personali forniti dall’interessato o acquisiti d’ufficio dalla Camera di commercio di Torino per lo svolgimento del presente procedimento amministrativo di competenza del Settore Regolazione del mercato è finalizzato unicamente all’espletamento delle attività istruttorie e amministrative necessarie in relazione al procedimento stesso.

In relazione a tali finalità il conferimento dei dati è necessario.

Il trattamento potrà avvenire sia su supporto cartaceo che con l’utilizzo di procedure informatizzate.
Periodo di conservazione: i dati saranno trattati dal Settore fino alla conclusione del procedimento amministrativo o al conseguimento delle finalità del processo per le quali i dati sono stati raccolti. Successivamente i dati saranno archiviati secondo la normativa pubblicistica in materia di archiviazione per interesse pubblico o in base alle normative fiscali e contabili.
I dati non saranno oggetto di diffusione o trasmissione.
Titolare del trattamento è la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Torino, via Carlo Alberto 16, Torino.
Responsabile Protezione Dati (RPD) è l’Unione Regionale delle Camere di commercio del Piemonte (URCC) contattabile all’indirizzo rpd1@pie.camcom.it.

All’interessato sono riconosciuti i diritti previsti dagli artt. 15 e ss. del citato regolamento UE.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?: 
Average: 1.4 (3 votes)

Aggiornato il: 12/06/2018 - 15:25

A chi rivolgersi