Rinnovare la CNS

Rinnovare la CNS e rinnovare i certificati non è la stessa cosa? No, c'è una bella differenza. Scopri qui tutto quello che devi sapere per sfruttare tutto il periodo di validità della CNS.

Durata dei certificati e durata del dispositivo CNS

I certificati digitali caricati nella CNS (supporto smart card o token usb), per motivi di sicurezza e affidabilità, hanno una validità di tre anni. Alla scadenza si può prorogare la validità per ulteriori tre anni. 

E' importante non fare confusione fra "rinnovo certificati " e "rinnovo CNS", infatti:

  • (rinnovo certificati) --> alla scadenza dei primi tre anni dal rilascio (scadenza intermedia), i certificati a bordo del dispositivo si possono rinnovare per ulteriori tre anni, senza necessità di sostituire il supporto fisico (smartcard o token usb). Cioè si proroga di ulteriori tre anni la validità giuridica del dispositivo CNS.
  • alla successiva scadenza, dopo tre anni, non è tecnicamente possibile un secondo rinnovo e occorre necessariamente richiedere un nuovo rilascio di CNS.

Come rinnovare i certificati alla scadenza dei tre anni

  • Il rinnovo dei certificati digitali alla scadenza dei primi tre anni dall'emissione deve necessariamente avvenire entro la mezzanotte del giorno antecedente quello di scadenza. Superata tale data i certificati scadono automaticamente e con essi l'intera CNS cessa di validità. 
  • Il rinnovo dei certificati digitali deve essere fatto dal titolare direttamente online sul sito del gestore a questo link  (https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/rinnovo)
  • La Camera di commercio di Torino non fornisce alcuna assistenza informatica e/o supporto tecnico per le operazioni di rinnovo online. In caso di problemi contattare direttamente il certificatore InfoCamere attraverso il sito  id.infocamere.it

Come rinnovare la CNS alla scadenza dei sei anni 

  • In tal caso, il Titolare può richiedere una nuova CNS tramite sportello, prenotando un appuntamento in sede a questo link oppure utilizzando il servizio telematico di rilascio online al seguente link riconoscimento a distanza via webcam. Se la CNS non è ancora scaduta è anche possibile il rilascio con riconoscimento automatico disponibile a questo link servizio con riconoscimento via CNS. Entrambi i servizi di riconoscimento consentono la consegna della CNS con spedizione al domicilio del titolare oppure con ritiro in Camera; in quest'ultimo caso, l'accesso agli sportelli per il ritiro è sempre su appuntamento comunicato dagli sportelli a seguito della produzione del dispositivo.
  • Il "rinnovo" della CNS alla scadenza dei sei anni corrisponde a un nuovo rilascio standard, al costo di € 82 (se fatto telematicamente con spedizione) o di € 70, se fatto allo sportello oppure telematicamente e con ritiro allo sportello). Tale costi valgono per tutti i titolari di CNS da rinnovare, inclusi cioè anche quei soggetti che inizialmente hanno ottenuto la CNS a costo ridotto o gratuito.  

 

► home CNS

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 2.2 (16 votes)

Aggiornato il: 25/10/2021 - 10:31

A chi rivolgersi

Servizio CNS

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino 
Gli sportelli ricevono esclusivamente su appuntamento con prenotazione on-line del ticket di accesso. Orario: dal lunedi al venerdi mattina, dalle 9.00 alle 12.15; mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 15.45
011 5716250 (lunedì - venerdì, 9.00 - 11.00)

cns@to.legalmail.camcom.it (riceve anche la posta elettronica ordinaria)