Osservatorio Finanza d'Impresa

Nel novembre del 2005 l'Associazione Torino Finanza promuoveva, con la Camera di Commercio di Torino e la Regione Piemonte il "Primo rapporto sulla finanza d'impresa e le banche in Piemonte", poi pubblicato nel quaderno "Imprese e banche verso Basilea 2". Il rapporto conteneva al suo interno più di un aspetto originale:
a) era basato su un sondaggio proposto alle imprese piemontesi. Il campione era stato costruito per assicurare la rappresentatività statistica delle imprese appartenenti (potenzialmente) a tre "segmenti" di clientela bancaria (corporate [51], small business [152] e retail [401]);
b) il campione stesso era ulteriormente disaggregato per rappresentare la situazione speciale delle imprese appartenenti all'artigianato;
c) l'indagine riguardava non solo la struttura e le condizioni del finanziamento delle imprese, ma riguardava anche la "informazione su Basilea 2" nonché lo stato di preparazione delle imprese all'appuntamento (poi slittato al 1.1.2008) con l'adozione - da parte delle banche - di criteri di scelta dei clienti e di pricing dei prodotti finanziari basati sui rating interni.
d) l'indagine alle imprese era integrata da un'inchiesta sui Confidi e la loro preparazione a Basilea 2, realizzata grazie a un "questionario on line".
Con la costituzione del Comitato Torino Finanza si è deciso di istituzionalizzare l'indagine dandole cadenza biennale. 

Scarica la ricerca 2007  (file in formato pdf - 116 pagine, 16,18 Mb)

Scarica la ricerca 2009 (file in formato pdf - 118 pagine, 21,85 Mb)

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?: 
No votes yet

Aggiornato il: 16/01/2018 - 11:47