Sei in Aggiornato il: 10 Gennaio 2018

Osservatorio offerta design in Piemonte

Condividi questa pagina
Testata grafica Design

L’ultima edizione dell’indagine sul valore economico del design piemontese, realizzata nel 2017 dalla Camera di commercio di Torino insieme al Politecnico di Torino (DAD - Dipartimento di Architettura e Design e DIGEP - Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione) e all’Osservatorio Culturale del Piemonte (OCP), risponde alla necessità di aggiornare i risultati con lo scopo di cogliere le evoluzioni del settore negli ultimi anni, rivedere il perimetro di analisi e i confini dell’economia design – oriented, individuando alcune possibili azioni da intraprendere per favorirne lo sviluppo.

La ricerca comprende una parte quantitativa e una qualitativa, basata su interviste a stakeholder e focus group tematici. 

Per l’individuazione dell’universo di riferimento si è partiti da un database individuato mediante l’analisi dei codici di attività economica delle imprese e la selezione dei liberi professionisti grazie alla collaborazione con OAT (Ordine Architetti di Torino) e Circolo del Design. A seguito di un’analisi puntuale delle realtà cessate, fuori settore e di quelle che hanno dichiarato espressamente di non ritenere centrale il design per la propria attività e il proprio fatturato, è stato definito un universo di 2.677 attività che in Piemonte danno il loro contributo all’economia design–oriented, producendo un fatturato complessivo di 14,5 miliardi di euro grazie a oltre 72.500 addetti.

Scarica il comunicato stampa, l'infografica e le slide della presentazione clicca qui

A breve sarà disponibile online il rapporto completo

Edizioni precedenti

Scarica l'edizione 2012   

Scarica l'edizione 2008

 

In collaborazione con

 

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: