Sei in Aggiornato il: 26 Giugno 2017

Sportello etichettatura e sicurezza alimentare

Condividi questa pagina
Testata sportello Etichettatura

 

La legislazione sulla sicurezza e l’etichettatura dei prodotti alimentari è stata arricchita da importanti contributi. Le nuove norme, emanate a livello nazionale ed europeo, hanno creato un quadro giuridico che comporta adeguamenti da parte delle imprese.

Le etichette dei prodotti, sempre più trasparenti e affidabili, diventano per imprese e consumatori un essenziale strumento di informazione. Le aziende devono infatti garantire la correttezza dei contenuti delle etichette, con inevitabili ripercussioni in tema di responsabilità, sanzioni amministrative ed eventuali illeciti penali.

Per aiutare le imprese ad assolvere gli obblighi di legge, fornendo gli strumenti indispensabili per un corretto approccio alla materia, la Camera di commercio di Torino, in collaborazione con il proprio Laboratorio Chimico, ha attivato lo Sportello di primo orientamento in materia di etichettatura e sicurezza alimentare.

Descrizione del servizio

Lo Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare fornisce un servizio tecnico di primo orientamento alle imprese, in modo completamente gratuito. Esperti in materia sono a disposizione delle aziende per rispondere a quesiti in materia di:

  • sicurezza alimentare: autocontrollo, rintracciabilità, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, ecc.
  • etichettatura: studio dei contenuti inseriti in etichetta (inserimento dei dati mancanti, adeguatezza della terminologia, ecc.), sulla base della normativa vigente.
  • Vendita in UE ed Esportazione extra UE dei prodotti alimentari: indicazioni riguardo alle fonti istituzionali da consultare per vendere ed esportare nei diversi Paesi, orientamento sui requisiti cogenti (analisi e documentazione) nei singoli Paesi extra UE

Il servizio si rivolge alle imprese della provincia di Torino che operano nel settore alimentare.

Scarica il DEPLIANT dello sportello etichettatura(2 pagine, 374 KB)

Come accedere al servizio

I quesiti dovranno essere inoltrati tramite posta elettronica all’indirizzo: etichettatura@to.camcom.it

Per inviare un quesito occorre utilizzare l'apposito modulo

Esperti del Laboratorio Chimico Camera di commercio Torino valuteranno, in funzione della tematica e della natura del quesito, se rispondere telefonicamente, su appuntamento o a mezzo email.

I quesiti sottoposti allo Sportello etichettatura e sicurezza alimentare saranno normalmente evasi indicativamente entro 10 giorni lavorativi. Qualora la natura del quesito sia particolarmente complessa, l’azienda richiedente sarà contattata telefonicamente e avvisata che sono richieste tempistiche più lunghe per gli approfondimenti necessari.

I servizi dello Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare sono gratuiti: i costi sono sostenuti integralmente dalla Camera di commercio di Torino. Le risposte verranno fornite fino a esaurimento del fondo stanziato, secondo l’ordine di presentazione dei quesiti, con un limite massimo di 10 ore/anno per azienda, per favorire la rotazione tra i beneficiari.

Per ulteriori informazioni

Sportello Etichettatura e Sicurezza alimentare
Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino
Via Ventimiglia 165, 10127 Torino Tel. 011 6700111 Fax 011 6700100
etichettatura@to.camcom.it
www.lab-to.camcom.it/etichettatura

 


Ti è stata utile questa pagina?: