Sei in Aggiornato il: 7 Dicembre 2017

Borsa Merci di Torino

La Borsa Merci di Torino è stata istituita con Decreto del Presidente della Repubblica il 16 luglio 1951, ed è regolata dalla normativa del 1913 sull’'ordinamento delle Borse di commercio.

Condividi questa pagina

Le contrattazioni della Borsa Merci di Torino si svolgono presso la sede della Camera di commercio di Torino di via Giolitti 15, ogni giovedì con orario 11:30-18:30.

In quella sede si svolgono le contrattazioni fra operatori dei settori di produzione, trasformazione, commercio, intermediazione e servizi di cereali, legumi, foraggi, fertilizzanti e sementi.
Al termine delle trattative viene redatto il “Listino settimanale dei prezzi all’ingrosso acccertati alla Borsa Merci di Torino”, a cui collaborano apposite commissioni di esperti operatori, specializzati nelle diverse tipologie merceologiche.
Sulle attività della Borsa Merci vigila la Deputazione di Borsa, organo di controllo nominato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Modalità di accesso

  • operare nei settori di attività sopra indicati.
  • non essere stati dichiarati falliti o condannati per delitti contro la fede pubblica o la proprietà, ovvero per peculato, concussione, corruzione, sottrazione da luoghi di pubblico deposito, falsa testimonianza e calunnia; non essere sottoposti a provvedimenti di esclusione da altre Borse Merci o Sale di contrattazione, non avere mancato ai propri impegni commerciali.

L’accesso in Borsa Merci è subordinato alla compilazione del seguente modulo:
Richiesta di accesso alla Borsa Merci  (2 pagine, 36 Kb)

Calendario di borsa

Orario contrattazioni: giovedì, ore 11,30 – 18,30
Mercati soppressi: 05/01/2017 – 10/08/2017 – 17/08/2017 – 28/12/2017
 

Recapiti telefonici della sala contrattazioni della Borsa Merci (da utilizzare esclusivamente il giovedì ore 11,30  – 18,30):

  • tel. segreteria: +39 011 5714802/1
  • tel. segreteria Associazione Granaria e della Alimentazione di Torino: +39 011 5714804/6

Servizi forniti

Durante le riunioni di borsa, vengono messi a disposizione degli operatori: box, tavolini, consultazione dei listini di Torino e di altre Borse Merci italiane ed estere, contratti tipo, collegamento alla Borsa Merci Telematica Italiana S.c.p.a., consulenza per ogni altra questione inerente la Borsa Merci, segreteria degli Organi di borsa.

Costi (IVA compresa)

  • INGRESSO GIORNALIERO euro 15,00
  • INGRESSO ANNUO euro 140,00
  • INGRESSO SEMESTRALE euro 80,00
  • CANONE ANNUO BOX euro 545,00
  • CANONE ANNUO BOX SALETTA euro 490,00
  • CANONE ANNUO TAVOLINO euro 125,00
  • CANONE SEMESTRALE TAVOLINO euro 75,00
  • ABBONAMENTO 10 INGRESSI euro 100,00

Gli importi inerenti gli ingressi annuali, i tavolini e i box della Borsa Merci possono essere pagati con le seguenti modalità:

  • Contanti (per piccoli importi)
  • Bonifico bancario UNICREDIT BANCA SPA – agenzia 8162, Tesoreria civica di Torino via Bellezia 2,
    IT 73 D 02008 01033 000040473150
  • Conto corrente postale 00186106
  • Assegno circolare intestato alla Camera di commercio di Torino.

Solo successivamente all’avvenuto pagamento sarà emessa fattura quietanzata.
I suddetti pagamenti devono essere effettuati entro il mese di marzo di ciascun anno, dopo tale data i badge degli inadempienti saranno disattivati.

Abbattimento dei costi per analisi e consulenze del Laboratorio chimico Camera di commercio Torino

Gli operatori della Borsa Merci di Torino possono usufruire di un abbattimento del 30% dei costi dei servizi di analisi e consulenza offerti dal Laboratorio Chimico Camera di commercio Torino.
Per ulteriori informazioni sulle attività del Laboratorio Chimico a favore dei frequentatori della Borsa Merci si può consultare il sito www.lab-to.camcom.it/borsamerci

 

LISTINI SETTIMANALI

Ultima rilevazione: n° 46 del 07/12/2017

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

 

Scarica il Regolamento generale della Borsa Merci di Torino (6 pagine, 32 Kb), approvato con Decreto ministeriale 12-5-1954 (Gazzetta Ufficiale n. 119 del 25/5/1954)


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: