Attrezzature minime categoria 10

Tipologie, valore, titoli di disponibilità delle attrezzature minime necessarie per l'iscrizione nella categoria 10

L'allegato A alla delibera n. 1 del 30.3.2004 del Comitato Nazionale individua, per ciascuna delle due categorie (10A, 10B), l’elenco delle attrezzature minime ritenute idonee per lo svolgimento delle attività e stabilisce inoltre il valore che tali attrezzature devono avere per ciascuna classe d’iscrizione.

Le attrezzature minime devono rientrare nella piena ed esclusiva disponibilità dell’impresa. 

Si intendono nella piena ed esclusiva disponibilità dell’impresa le attrezzature:

Il valore delle attrezzature minime non deve essere inferiore a quello fissato dalla classe di iscrizione  e deve essere comprovato esclusivamente con le tipologie di attrezzature individuate nell'allegato A. 

Le tipologie, il valore, la disponibilità e lo stato di conservazione delle attrezzature devono essere attestate tramite i modelli di dichiarazione categoria 10A e categoria 10B.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 3 (1 vote)

Aggiornato il: 30/11/2018 - 15:33

A chi rivolgersi