La tracciabilità dei rifiuti dopo il decreto legislativo 116/2020

La tracciabilità dei rifiuti dopo il decreto legislativo 116/2020

testata gestione rifiuti

7 luglio 2022 ore 9:30 - 13:00

Il decreto legislativo n.116 del 3 settembre 2020, entrato in vigore il 26 settembre 2020, contiene importanti novità sulla disciplina della gestione dei rifiuti, che vanno a modificare la Parte IV del decreto legislativo n.152/2006.

Le principali innovazioni riguardano la responsabilità estesa del produttore e la modifica di alcune definizioni, tra cui quelle di rifiuto urbano, di rifiuto organico e di deposito temporaneo.

Viene riformulato l'elenco dei rifiuti che devono essere qualificati come speciali e vengono poste le basi per l’esercizio delle operazioni di preparazione per il riutilizzo.

Viene infine confermato il ruolo fondamentale del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale - MUD per la tracciabilità dei rifiuti, riproposto il REN - Registro Elettronico Nazionale e integrato il registro cronologico di carico e scarico, con l’indicazione delle informazioni sulle quantità dei prodotti e materiali ottenuti dalle operazioni di trattamento.

Il webinar si propone di affrontare queste ed altre importanti novità introdotte dal decreto.

Programma

Apertura dei lavori
Maria Elena De Bonis, Camera di commercio di Torino

Argomenti approfonditi

  • Tracciabilità
  • Registro elettronico nazionale
  • Formulari e Vidimazione digitale
  • Registro di carico e scarico
  • Sanzioni

Relatore: Manuela Masotti, Tecnico ambientale Ecocerved scarl

Iscrizione

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione entro il 4 luglio. Per iscriversi agli eventi occorre essere registrati al sito. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento di 200 partecipanti.

Gli iscritti riceveranno l’indirizzo per il collegamento via e-mail il giorno prima del corso.
Il corso verrà erogato sulla piattaforma Webex, che non richiede l’installazione di programmi sul PC, né di disporre di webcam o microfono. Si suggerisce l’utilizzo del browser Microsoft Edge.

Come interagire e inviare quesiti

I partecipanti potranno interagire attraverso la chat della piattaforma e potranno inoltre anticipare quesiti e casi pratici al momento dell’iscrizione utilizzando il campo note, oppure inviandoli alla mail iniziativa.ambientale@to.camcom.it entro il 4 luglio.

 

 

AllegatoDimensione
PDF icon Depliant_tracciabilita_7_07.pdf267.34 KB

SEZIONE EVENTO

TIPO EVENTO

Condividi su:
Stampa:

Data evento: 
Giovedì, 7 Luglio, 2022 -
da 09:30
a 13:00
Luogo Evento: 
Webinar
Data Iscrizioni: 
da Lunedì, 6 Giugno, 2022 - 09:00
a Martedì, 5 Luglio, 2022 - 11:00
Posti disponibili: 
104
PARTECIPA ALL'EVENTO
Per iscriverti devi autenticarti oppure registrarti