Tra fine settembre e primi di ottobre, sport e congressi vivacizzano la città con turisti anche internazionali

Comunicato stampa dell'8/10/2018

Risultati molto positivi per gli alberghi torinesi: occupazione media delle camere a +7,8% e ricavi medi per camera +18%, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ancora una volta gli eventi sportivi di calcio e volley, anche grazie a due congressi internazionali, permettono di raggiungere ottimi risultati per la fine di settembre e i primi di ottobre, rispetto allo scorso anno.

Lo confermano i dati ufficiali dell’Osservatorio alberghiero, strumento di analisi del settore, proposto dalla Camera di commercio di Torino e da Turismo Torino e Provincia, in collaborazione con le associazioni di categoria.

Si è deciso di guardare alla settimana che va da mercoledì 26 settembre al 2 di ottobre, rapportato agli stessi giorni della settimana dell’anno scorso, per valutare il peso di alcuni eventi ospitati in città.

In particolare, in questi sette giorni, ci sono state ben 3 partite della Juventus all’Allianz Stadium, mentre negli stessi giorni si svolgevano le partite finali del Campionato Mondiale di Pallavolo con l’Italia in gara. Nel frattempo, si sono tenuti due congressi internazionali, che hanno portato ognuno 500 delegati internazionali: in ambito scientifico al Lingotto il Simposio Osteology Torino 2018, mentre al Centro Congressi Torino Incontra l’evento in ambito tecnologico Embedded System Week.

La Juventus ha battuto in casa il Bologna, poi il Napoli e infine, anche senza il fenomeno Ronaldo, la squadra Young Boys per la Coppa Campioni.

Nel periodo dal 26/9 al 2/10, guardando i dati l’occupazione media delle camere è risultata pari al 88,5%, in crescita del 7,8% rispetto allo stesso periodo del 2017. Di pari livello il ricavo per camera aumentato del 18%.

In particolare i risultati positivi si verificano in tutte le giornate, eccetto il 26 e il 27 settembre, date in cui nel 2017 Torino è stata interessata dall’evento internazionale del G7. Dal 29 al 30 settembre 2018 si è avuta una maggiorazione dell’occupazione delle camere del 25% e del 24%, con un ricavo del + 70% e + 49%, decisamente migliore dell’anno scorso. Si nota poi un’ottima performance per i primi due giorni di ottobre, con ricavi al di sopra del 20% in più rispetto al 2017.

L’Osservatorio alberghiero è uno strumento di analisi puntuale e oggettivo, offerto dalla Camera di commercio di Torino, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia e alle associazioni di categoria del settore. L’Osservatorio raccoglie giornalmente i dati di vendita e pricing di diverse strutture alberghiere aggregandoli tempestivamente in report complessivi e confrontandoli con gli stessi dati degli anni precedenti. Ad oggi l’Osservatorio, avviato nel 2010, raccoglie le informazioni di numerose strutture torinesi, per un totale di 3.751 camere.

 

In allegato qui la tabella con il dettaglio dei dati.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?: 
No votes yet

Aggiornato il: 08/10/2018 - 12:28

A chi rivolgersi