Torino Halal Export Program

header torino halal export program

Cogli le opportunità offerte dai mercati musulmani con Torino Halal Export Program, progetto di business development dedicato alle imprese dell'area della Città Metropolitana di Torino.

La Camera di commercio di Torino presenta Torino Halal Export Program, un progetto di business development dedicato alle imprese torinesi operanti nei settori:

  • agroalimentare
  • cosmetica
  • farmaceutica
  • fashion
  • turismo

Descrizione del progetto

Attraverso un percorso di individuazione delle opportunità offerte dai mercati target, di formazione mirata alla certificazione Halal e di business matching con partner selezionati, il progetto si pone l’obiettivo di preparare le PMI torinesi all’accesso ad un mercato globale in costante crescita.

Scarica la presentazione completa del progetto.

Scarica l'Avviso 2020 del progetto, contenente tutte le informazioni pratiche per aderire all'iniziativa.

Paesi target

L'edizione 2020 del progetto si focalizzerà prioritariamente sui seguenti Paesi target:

  • Emirati Arabi Uniti (UAE)

Azioni del progetto

Il progetto Torino Halal Export Program, realizzato in forma digitale nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19, è strutturato in 3 azioni principali:

Azione 1: Informazione e orientamento

  • Webinar sulle opportunità di business offerte dal mercato Halal
  • Servizio di informazione per l’import-export erogato dal Settore Sviluppo competitività e internazionalizzazione della Camera di commercio di Torino
  • Servizio di informazione per l’etichettatura, messo a disposizione dal Laboratorio Chimico della Camera di commercio di Torino
  • Beneficiari: tutte le PMI e le start up operanti nei settori target

Azione 2a: Formazione specialistica

  • Corso di formazione on-line sulla certificazione Halal organizzato in 2 giornate (12 ore)
  • Live session di presentazione dei maggiori certificatori Halal italiani (3 ore)
  • Beneficiari: tutte le PMI e le start up operanti nei settori target, NON CERTIFICATE HALAL

Azione 2b: Virtual business matching

  • Sessione B2B virtuale in formula "basket": 10 imprese selezionate del comparto agroalimentare presenteranno la propria offerta di prodotto in business room virtuali a un buyer / distributore selezionato e rappresentativo della filiera. La sessione sarà moderata da trade manager del partner HTMC (Halal Trade & Marketing Centre).
  • Mercato target 2020: Emirati Arabi Uniti (UAE)
  • Beneficiari: tutte le PMI e le start up operanti nel settore agroalimentare, GIA' CERTIFICATE HALAL

Azione 3: Bando voucher per l’internazionalizzazione

  • Le aziende iscritte al progetto potranno partecipare al Bando Voucher per Internazionalizzazione d’Impresa della Camera di commercio di Torino, che prevederà l’erogazione di voucher a parziale copertura delle spese sostenute per la partecipazione alle diverse fasi del progetto o per attività d'internazionalizzazione ad esso collegate (tra cui certificazione Halal, analisi di mercato, business matching, servizi legali, ecc.), secondo le modalità operative individuate con opportuno regolamento dettagliato nello stesso bando

Requisiti di selezione vincolanti per l’adesione al progetto

  1. Disporre di una sede legale o di un'unità secondaria nell'area della Città Metropolitana di Torino
  2. Essere una Start-up, Micro, Piccola o Media Impresa
  3. Soddisfare i requisiti "de minimis"
  4. Appartenere ai settori target del progetto, individuati secondo la classificazione ATECO 2007
  5. Conoscere in modo fluente la lingua inglese
  6. Fornire un contatto aziendale di riferimento per il progetto

Candidature e scadenze

Le imprese interessate ad aderire al progetto Torino Halal Export Program possono presentare la propria candidatura attraverso la compilazione e la firma digitale dei seguenti moduli:

  1. Allegato 1: Domanda di partecipazione
  2. Allegato 2: Modello dichiarazione de minimis
  3. Allegato 3: Informativa privacy

I moduli dovranno essere restituiti via e-mail all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) protocollo.generale@to.legalmail.camcom.it, entro il 4 settembre 2020.

Durata del progetto

Il progetto si svolgerà da luglio a dicembre 2020.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 07/05/2021 - 14:27

A chi rivolgersi

Sviluppo competitività e internazionalizzazione

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino - Terzo piano
Il Settore riceve solo su appuntamento con l'eccezione dell'ufficio Documenti Estero che riceve il pubblico in orario di sportello.

Documenti per l'estero: 011 571 6377
Gare di appalto internazionali: 011 571 6366
Progetto Assist In: 011 571 6362
Sportello Worldpass: 011 571 6363