Torino - Emirati Arabi

header torino emirati arabi

Vendi i tuoi prodotti in Medio Oriente grazie ad un programma di incontri con la GDO emiratina.

La Camera di commercio di Torino presenta Torino - Emirati Arabi, un progetto realizzato in collaborazione con l'Ufficio ICE di Dubai e focalizzato sul tema dei canali GDO (grande distribuzione organizzata) negli Emirati Arabi, sia in-store che e-commerce.

Il progetto è dedicato alle imprese torinesi operanti nei settori:

  • agroalimentare
  • cosmetica

Descrizione del progetto

Il progetto prevede una prima fase propedeutica di presentazione dei canali GDO e-commerce e in-store emiratini, con focus sui settori agroalimentare e cosmetica (aperta a tutte le aziende), seguita da una seconda fase di assessment aziendale finalizzato alla selezione delle aziende interessate ad accedere alla fase finale: sessioni collettive e virtuali di B2B con i rappresentanti della GDO emiratina dei settori agroalimentare e cosmetica.

Fasi del progetto

Il progetto, realizzato in forma digitale nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19, è strutturato in 3 fasi:

Fase 1: Informazione e orientamento

Fase 2: Assessment aziendale

  • L'assessment si svilupperà in 2 passaggi:

    • Pre-assessment in modalità virtuale effettuato dal Team della Camera di commercio di Torino per le aziende interessate a partecipare alla fase 3 (sessioni collettive e virtuali di B2B con i rappresentanti della GDO emiratina)

    • Selezione delle aziende ammesse ai B2B da parte dell'Ufficio ICE di Dubai

  • Requisiti richiesti per l'accesso alla Fase 2:

    • essere iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio di Torino

    • operare nei settori agroalimentare e cosmetica

    • disporre di un sito internet in lingua inglese

  • Beneficiari: tutte le PMI operanti nei settori agroalimentare e cosmetica con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Torino

  • Scadenza iscrizioni: 13 dicembre 2020

Fase 3: B2B con i rappresentanti della GDO emiratina

  • In questa fase verranno organizzate 2 sessioni collettive e virtuali di B2B con i rappresentanti della GDO emiratina:

    • Gennaio 2021: sessione collettiva e virtuale di B2B con un rappresentante della GDO emiratina operante nel settore della cosmetica (in store e/o e-commerce). Durante la sessione verrà presentato il mercato della GDO cosmetica. A seguito dell’introduzione le aziende avranno modo di presentare il proprio prodotto e partecipare a una sessione Q&A con il rappresentante individuato.

    • Febbraio 2021: sessione collettiva e virtuale di B2B con un rappresentante della GDO emiratina operante nel settore agroalimentare (in store e/o e-commerce). Durante la sessione verrà presentato il mercato della GDO agroalimentare. A seguito dell’introduzione le aziende avranno modo di presentare il proprio prodotto e partecipare a una sessione Q&A con il rappresentante individuato.

  • La partecipazione alle sessioni collettive e virtuali di B2B è gratuita e subordinata alla selezione delle aziende operata dall'Ufficio ICE di Dubai durante la Fase 2.

Candidature e scadenze

Le imprese interessate a partecipare al webinar "Il mercato della GDO negli Emirati Arabi Uniti: focus agroalimentare e cosmetica" (30 novembre 2020, ore 11:00) possono iscriversi gratuitamente attraverso la registrazione on-line alla pagina dedicata all'evento.

Le imprese interessate ad aderire al progetto Torino - Emirati Arabi possono presentare la propria candidatura attraverso la compilazione della scheda di adesione. La scheda dovrà essere firmata dal legale rappresentante dell'azienda con firma digitale o autografa ed essere restituita via e-mail all'indirizzo di posta elettronica sviluppo.competitivita@to.camcom.it, entro il 13 dicembre 2020.

Durata del progetto

Il progetto si svolgerà da novembre 2020 a febbraio 2021.

Agevolazione e regime d'aiuto

La partecipazione al progetto e a ciascuna delle fasi indicate è gratuita.

L’agevolazione concessa per la Fase 3 del progetto (B2B con i rappresentanti della GDO emiratina) costituisce aiuto "de Minimis" ai sensi del Regolamento UE n. 1407/2013 del 18/12/2013, relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea ed è così quantificata: valore di Euro 1.000,00 per ogni impresa partecipante. L’assegnazione delle agevolazioni rimane subordinata alla corretta registrazione dell’aiuto individuale nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato (RNA). Con successiva Determinazione dirigenziale sarà approvato l’elenco delle imprese per le quali la registrazione in questione si è conclusa con esito positivo. Tale provvedimento costituisce atto di concessione che verrà comunicato ai soggetti interessati tramite posta elettronica certificata ai recapiti indicati nel modulo di domanda.

Maggiori informazioni

Camera di commercio di Torino
Settore Sviluppo competitività e internazionalizzazione
Via San Francesco da Paola 24
10123 - Torino
Italy
Tel.: +39 011 571 6362 / 6363
E-mail: sviluppo.competitivita@to.camcom.it

AllegatoDimensione
PDF icon Scheda adesione progetto Torino Emirati Arabi493.04 KB

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 20/10/2021 - 14:39

A chi rivolgersi

Sviluppo competitività e internazionalizzazione

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino - Terzo piano
Il Settore riceve solo su appuntamento con l'eccezione dell'ufficio Documenti Estero che riceve il pubblico in orario di sportello.

Documenti per l'estero: 011 571 6377
Gare di appalto internazionali: 011 571 6366
Progetto Assist In: 011 571 6362
Sportello Worldpass: 011 571 6363