Stay Export

Testata Stay Export

Un progetto per aiutare le imprese ad espandere il proprio business all'estero e a fronteggiare le difficoltà sui mercati internazionali.

La Camera di commercio di Torino, in collaborazione Unioncamere e le Camere di Commercio Italiane all'Estero (CCIE), avvia il progetto Stay Export, un insieme di azioni finalizzate ad aiutare le imprese a fronteggiare le difficoltà sui mercati internazionali rilevate in questa fase emergenziale e a rafforzare la loro presenza all’estero, attraverso la costruzione di percorsi di orientamento e assistenza articolati in:

  • informazioni aggiornate sulle opportunità e sui rischi rilevati nei Paesi esteri a maggior interscambio commerciale con l’Italia
  • percorsi formativi / informativi fruibili on line attraverso webinar tematici
  • attività di affiancamento personalizzato a distanza (web-mentoring), a seguito di una puntuale valutazione del grado di interesse e delle effettive capacità e potenzialità di presenza dell’impresa nei diversi paesi esteri

A queste si potranno aggiungere ulteriori interventi di orientamento e assistenza specialistica, a carattere individuale, sempre a distanza.

Programma formativo

A fondo pagina, nella sezione "Allegati", sono disponibili gli elenchi dei webinar tematici cui è possibile accedere a seguito dell'adesione al progetto, suddivisi per settore di attività, Paese e data.

Candidature e scadenze

La partecipazione al progetto da parte delle imprese è gratuita e subordinata alla validazione della propria candidatura da parte della Camera di commercio di Torino.

Ciò consentirà all'impresa la possibilità di concorrere per usufruire di un servizio di assistenza personalizzata da parte delle CCIE di alcuni Paesi.

Tutti i servizi saranno erogati dalla rete delle Camere di Commercio Italiane all’Estero, che attueranno le iniziative previste per conto di Unioncamere.

Le imprese che vogliano partecipare al presente programma dovranno compilare la scheda di adesione disponibile a fondo pagina nella sezione "Allegati" e inviarla all'indirizzo di posta elettronica sviluppo.competitivita@to.camcom.it, indicando nell’oggetto "Adesione progetto STAY EXPORT".

Allegati

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon Scheda adesione Stay Export99.33 KB

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 05/10/2020 - 11:32

A chi rivolgersi

Sviluppo competitività e internazionalizzazione

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino - Terzo piano Il Settore riceve solo su appuntamento con l'eccezione dell'ufficio Documenti Estero che riceve il pubblico in orario di sportello.

Documenti per l'estero: 011 571 6375 / 6373 / 6378
Gare di appalto internazionali: 011 571 6366
Progetto Assist In: 011 571 6362
Sportello Worldpass: 011 571 6363