Share Festival XVI Edizione: Searchlight

Comunicato stampa del 09/05/2022

4-5 Giugno 2022
Torino Esposizioni, Padiglione 3

La nuova edizione del Festival che da sedici anni porta a Torino le nuove tendenze della tech art con mostre, conferenze e performance indaga per questa nuova edizione la tematica ‘Searchlight’, emersa dalla visione del Direttore Artistico Bruce Sterling e della Curatrice di Share Prize Jasmina Tesanovic. Una luce che guarda al futuro, la digital art che oltrepassa i limiti degli schermi: “Stiamo cercando arte seducente, splendente, luccicante, ariosa anche per muri esterni, alti edifici e persino per le nuvole sopra la testa. Vogliamo spettacoli con luci psichedeliche e squillanti raggi laser” Come scrive il Direttore Artistico Bruce Sterling, “con “Searchlight”, anticipiamo il mondo espressivo che esiste oltre il pandemico e le sue molte asfissianti limitazioni modello bonsai. Per questo vogliamo vedute sconfinate, ariose che espandono la mente.Torneremo, un giorno, al patrimonio del nostro festival, che è la misura storica ed epica del “cinema muto” torinese con la sua folla in aumento, spade, sandali e vulcani in eruzione. Nel frattempo, però, dobbiamo allontanarci dalle nostre scrivanie.Fateci respirare l’aria aperta della libertà creativa, insieme sotto vedute di novità stelle comete!

IL PROGRAMMA SHARE PRIZE XIV

All’interno di Share Festival, nella nuova location presso il Padiglione 3 di Torino Esposizioni, in contemporanea con l’ottava edizione di Maker Faire Torino, si aprirà l’esclusiva Mostra Share Prize, ovvero l’esposizione delle sei opere selezionate dalla giuria, composta da Max Casacci, Alessandro Ludovico, Erica Villa, Jasmina Tesanovic e Bruce Sterling, che concorrono al premio giunto alla 14esima edizione:

João Alves (PT) O Tempo Perguntou Ao Tempo
David Bowen (USA) Plant Drone
Quiet Ensemble (IT) Sole
Ooopstudio (IT) Bosco mistico
Lorenz Potthast (DE) Screenization
Theresa Schubert (DE) Sound for Fungi

Come ogni anno al bando di Share Prize hanno aderito oltre 200 artisti da tutto il mondo. Tra questi il vincitore del premio di 2500 euro e la menzione d’onore verranno annunciati durante la Conferenza di Opening sabato 4 giugno alle ore 11. 

ARTMAKER#5

La mostra delle nuove opere o prototipi degli artisti selezionati per il progetto generativo Artmaker#5 che coniuga arte ed eccellenze del territorio con imprese, artigiani, makers ed istituti di ricerca ed innovazione. In mostra saranno presenti:

Giorgio Alloatti
Apotropia
rancesca Fini
Carlo Gambirasio
Alessandro Sciaraffa
Diego Scroppo
Laura Viale
Filipe Vilas-Boas

Il progetto Artmaker, nato dall’idea originale di Bruce Sterling e Chiara Garibaldi, ogni anno parte dalla ricerca di materiali e strumenti, sia analogici sia digitali, suggestivi e confezionati all’interno dell’Artmaker Bag, lo zaino con gli attrezzi personalizzati, che viene distribuito agli artisti partecipanti, chiamati ad utilizzare il contenuto per creare opere d’arte o prototipi, con il supporto dallo staff di Share Project.

A seguire sono state realizzate una serie di operazioni per selezionare e contattare le eccellenze imprenditoriali ed artigiane del territorio. In particolare, grazie alla mediazione di API è stato avviato un progetto di collaborazione con APID che riguarda la produzione dell’opera dell’artista Francesca Fini - Re:Fluo utilizzando “gli scarti dimenticati” delle produzioni di gomma e plastica delle aziende Globalchimica, Trafilplast e Sargomma. Il rapporto con la scienza, quest’anno si è manifestata con la collaborazioen con l’Associazione Astrofili-Urania / Osservatorio di Luserna San Giovanni per l’opera di Laura Viale. Il progetto Artmaker è possibile anche grazie agli sponsor tecnici che si impegnano non solo a fornire servizi, ma anche il know-how professionale, come Adeglas, per la lavorazione del plexiglass. Nel contesto di Artmaker#5 è nato il Progetto Speciale Cristallo di Luce di Diego Scroppo.

PROGETTO SPECIALE

Cristallo di Luce, di Diego Scroppo, è un’opera d'arte pubblica ad alto contenuto innovativo e tecnologico, vincitore del bando Artwaves di Compagnia di San Paolo, che impiega il fotovoltaico per la generazione di energia e sarà il fulcro della manifestazione culturale presentata in corealizzazione con TiDA-Teatro Instabile di Aosta, e grazie alla partnership di Associazione Fonosintesi - Festival Chamois, attorno a cui ruota una mostra itinerante e una serie di azioni performative volte a creare modelli di sviluppo sostenibile per spazi pubblici e privati tramite l’arte, la cultura e le tecnologie con alto valore innovativo e scientifico. Il progetto itinerante si costituisce come una manifestazione culturale in più tappe del territorio valdostano e piemontese, specificatamente nei comuni di Aosta, Chamois e Torino.

SHARE CAMPUS

Nel febbraio 2021, il progetto di formazione Share Campus ha deciso di unire le energie creative degli studenti del Liceo Monti, dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Torino, al fine di elaborare ulteriormente il progetto "The Task Lamp" iniziato nel 2020. Ispirandosi al racconto omonimo pubblicato a febbraio del 2019 dallo scrittore Bruce Sterling, ogni studente era stato invitato a ‘scrivere la propria storia, giungendo così alla produzione di una sorta di ‘romanzo collettivo’, un quadro unico a più voci che verrà presentato a Share Festival in forma di pubblicazione cartacea e come conferenza.

CONFERENZE

Sabato 4 giugno 2022
ore 11
Opening
Chiara Garibaldi
Davide Gomba
Rappresentanti Enti Sostenitori
Premiazione
Bruce Sterling

Ore 18
Searchlight
Bruce Sterling
Alessandro Ludovico

Domenica 5 giugno 2022
Ore 12
Presentazione Cristallo di Luce
Diego Scroppo
Chiara Garibaldi
Stefano Beltramo
Bruce Sterling

Ore 18
Share Women
Jasmina Tesanovic
Francesca Fini
Antonella Mignone
Laura Viale

Informazioni

4 e 5 giugno dalle 10.00 alle 19:00 Via Francesco Petrarca, 39b Torino

Ingresso 3 Euro

Un evento organizzato da: Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Torino e dalla sua azienda speciale Torino Incontra Con il sostegno dei nostri sponsor Regione Piemonte, Camera di Commercio, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Goethe Institut, Città di Torino, Torino Creativa

Contatti

Share Project
Associazione The Sharing
Via Rossini 3 10124 Torino (Italy)
t. +39 (0)11 5883693
www.toshareproject.it | info@toshareproject.it | Instagram: sharefestival | Facebook: Share Festival 

Condividi su:
Stampa:

Aggiornato il: 10/05/2022 - 10:21