Sei in Aggiornato il: 29 Aprile 2016

Settore Progetti direzionali, sistemi di controllo interno e di gestione

Condividi questa pagina

Lo scopo di questo settore è garantire adeguata gestione e sviluppo di tutti i sistemi di controllo e dei progetti direzionali nonché tutte le attività di supporto e approfondimento legale
 

Missione
In base alle linee guida e alle direttive generali del Segretario Generale, il Settore Progetti direzionali, Sistemi di controllo interno e di gestione si occupa di supportare gli organi politici per verificare l’adeguatezza delle scelte compiute in sede di attuazione dei piani, programmi e indirizzi e nella fase di valutazione del Segretario Generale e dei dirigenti, e di garantire:
  • l’adeguata gestione di tutti i sistemi di controllo di gestione anche attraverso la realizzazione di reportistica e strumenti di controllo/auditing sulle diverse attività camerali;
  • supporto/coordinamento ai progetti direzionali;
  • assistenza legale agli uffici;
  • un costante aggiornamento sulle normative di impatto trasversale sull’ente

 

Principali attività di riferimento

  • Consulenza legale agli uffici;
  • Predisposizione programma pluriennale, Piano e della Relazione delle performance, Piano di prevenzione della corruzione e dell’allegato Programma triennale della Trasparenza;
  • Garantire un adeguato livello di trasparenza ed integrità all’interno dell’ente;
  • Fornisce il supporto per una efficiente ed efficace pianificazione strategica attraverso un sistema di reporting in grado di garantire tempestivamente la conoscenza dei dati gestionali;
  • Supportare l’OIV nell’esercizio delle sue funzioni e compiti

 

Risorse umane a disposizione:
Dipendenti a tempo indeterminato: n. 3

 

Anna Rutigliano - Responsabile
e-mail: a.rutigliano@to.camcom.it / tel: 011 571 6601 / fax: 011 571 6607
Casella PEC istituzionale: controlli.interni@to.legalmail.camcom.it 


Ti è stata utile questa pagina?: