Rinnovo del Consiglio camerale (2019 - 2024)

Pubblicato in data 21/12/2018 l'Avviso del Presidente della Camera di commercio di Torino di avvio delle procedure previste dal decreto ministeriale 4 agosto 2011, n. 156 per il rinnovo del Consiglio camerale in scadenza il prossimo mese di settembre 2019.

Ai fini della ripartizione dei seggi del Consiglio camerale, le organizzazioni imprenditoriali, le organizzazioni sindacali dei lavoratori e le associazioni dei consumatori fanno pervenire alla Camera di commercio di Torino la documentazione di cui al D.M. n. 156/2011 entro e non oltre le ore 12.00 del 30 gennaio 2019.

Modalità invio documentazione
 

Modulistica e vademecum

 

Moduli per le organizzazioni imprenditoriali

 

Moduli per le organizzazioni sindacali e le associazioni dei consumatori

 

Istruzioni e note tecniche

 

Richiesta elenchi di imprese
Le organizzazioni imprenditoriali possono richiedere un elenco di imprese estratto per settore dal pubblico registro delle imprese
Modulo richiesta elenco imprese

 

Invio quesiti
E' possibile inviare quesiti sulla procedura allo staff camerale attraverso un modulo online. Le richieste saranno evase il prima possibile.
invia il quesito

 

 

Normativa e Atti

Note ministeriali

Liberi Professionisti

Un Consigliere in rappresentanza dei liberi professionisti viene designato dai presidenti degli ordini professionali presso la Camera di commercio (articolo 10 comma 6 Legge n. 580/1993 e s.m.i.)

Slides 10 gennaio 2019
DISCIPLINARE
CONTROLLI

Informativa ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio

Si informa che il trattamento dei dati personali forniti dall’interessato è finalizzato unicamente alla partecipazione alla procedura di costituzione del Consiglio della Camera di commercio di Torino così come disciplinata dalla legge 580 del 1993 e successive modificazioni e dal relativo regolamento di attuazione D.M. n. 156/2011. In relazione a tali finalità il conferimento dei dati è obbligatorio. Il trattamento potrà avvenire sia in forma cartacea sia con l’utilizzo di procedure informatizzate. Periodo di conservazione: i dati saranno trattati dal Settore Segreteria di Giunta e di Consiglio fino al conseguimento delle finalità della procedura per la quale i dati sono stati raccolti. Successivamente saranno archiviati secondo la normativa pubblicistica in materia di archiviazione per interesse pubblico. I dati saranno oggetto di comunicazione esclusivamente ai soggetti espressamente previsti dalle norme sopra richiamate. Titolare del trattamento è la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Torino, via Carlo Alberto 16, Torino. Responsabile Protezione Dati (RPD) è l’Unione Regionale delle Camere di commercio del Piemonte (URCC) contattabile all’indirizzo rpd1@pie.camcom.it. All’interessato sono riconosciuti i diritti previsti dagli artt. 15 e ss. del citato Regolamento UE.

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 16/01/2019 - 16:52

A chi rivolgersi