Progetto MATto per Punto Impresa Digitale (PID) e Impresa 4.0

Sono aperte le candidature al progetto MATto PID e Impresa 4.0 per usufruire gratuitamente di un servizio di consulenza erogato dalla materioteca MATto del Politecnico di Torino.

Materiali innovativi per le imprese manifatturiere

Iscrizione
www.to.camcom.it/matto-punto-impresa-digitale-pid-e-impresa-40

Consulenza MATto Standard

L’accesso al servizio di consulenza MATto_STANDARD è riservato a 8 Imprese manifatturiere e/o Start Up innovative, iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Torino.
Obiettivo della consulenza è la ricerca e l’individuazione di materiali innovativi e avanzati, che siano di supporto agli investimenti innovativi nel settore dell’Additive Manufacturing e, in linea generale, per i settori dove sia necessaria la ricerca di materiali e/o tecnologie produttive e di lavorazione più performanti delle tradizionali.
Il servizio è organizzato in tre step:

  1. un primo incontro (dal vivo/online) in cui si concorda il taglio di ricerca con il committente, a cui si aggiunge spesso una visita in azienda
  2. una fase di ricerca di materiali e tecnologie ad hoc da parte dei ricercatori di MATto (all’interno dell’archivio della Materioteca stessa e all’esterno, prediligendo una ricerca a km Zero)
  3. un secondo incontro dal vivo, in MATto, di circa 2-3 ore, dedicato alla presentazione dei campioni delle innovazioni selezionate, accompagnati da schede sintetiche e contatti di produttori e fornitori

Ogni consulenza richiede circa 1 mese di lavoro: le tempistiche possono essere soggette a variazioni, a seconda dei tempi di reperimento e ricezioni di nuovi materiali e campioni.

Scadenze

  • 10 luglio 2019: lancio della call
  • 20 settembre 2019, h. 15.00: scadenza candidatura
  • 23 settembre 2019: comunicazione delle 8 imprese selezionate
  • 3 ottobre 2019 (10.00-12.00) presso la materioteca MATto: kick off meeting con le 8 imprese selezionate
  • ottobre / dicembre 2019: servizio MATto_STANDARD secondo calendario condiviso con le imprese selezionate

Modalità di partecipazione

L’accesso al servizio MATto_STANDARD è riservato a 8 imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Torino (e in regola con il pagamento del diritto annuale). Grazie al sostegno della Camera di commercio di Torino tali imprese potranno usufruire gratuitamente del servizio.
Per segnalare il proprio interesse vi preghiamo di compilare il modulo “Manifestazione d’interesse”, entro le h. 15.00 del 20/09/2019, al seguente link:
www.to.camcom.it/matto-punto-impresa-digitale-pid-e-impresa-40

Impegno

La partecipazione al primo incontro e il conseguente avvio delle attività di ricerca da parte dei ricercatori della Materioteca in seguito alla definizione di un brief concordato rende obbligatoria la presenza dell’azienda al secondo incontro, da considerarsi conclusivo del servizio di consulenza.
A seguito del kick off meeting verrà redatto l’elenco degli appuntamenti con le 8 imprese aderenti.
Ogni azienda interessata dovrà individuare un referente (reparto R&D, designer…) che manterrà i contatti con la Materioteca e sarà disponibile per un colloquio dal vivo/telefonico/skype per presentare le tematiche di ricerca che l’azienda vorrà affrontare con i ricercatori di MATto.

Criteri di selezione

Le imprese che manifesteranno il loro interesse saranno valutate secondo criteri qualitativi e quantitativi quali:

  • indicatori della struttura aziendale e di crescita occupazionale / economica
  • propensione all’innovazione di prodotto e/o processo
  • attenzione all'ambiente (qualità, processo, prodotto / comunicazione)
  • coinvolgimento nelle attività promosse promozionale dalla CCIAA TO e MATto
  • attenzione al progetto e ricorso ad attività di design
  • temi di maggiore interesse nel settore dei materiali / tecnologie innovativi
  • “problematiche” da affrontare nel servizio MATto_STANDARD

La materioteca MATto

MATto, la materioteca del Politecnico di Torino - Corso di Studi in Design, si propone all’interno dei programmi Punto Impresa Digitale (PID) e Impresa 4.0 come supporto alle aziende manifatturiere e Start Up innovative del territorio aperte a nuove sfide produttive.
Le ricerche della materioteca saranno dedicate a materiali e tecnologie innovative, materiali avanzati, che rappresentano una delle tecnologie abilitanti del nuovo manifatturiero, materiali alleggeriti ad alta resistenza, biopolimeri, materiali per la stampa 3D e non solo: obiettivo della consulenza sarà la definizione di soluzioni e proposte materiche per nuovi prodotti, per progetti R&D e per rispondere a problematiche tecniche, sensoriali o di innovazione di prodotto e produzione in generale.

Attività progettuali

Nell’ambito del progetto, oltre alla consulenza MATto_STANDARD per le aziende manifatturiere selezionate, verranno proposti 2 Workshop di aggiornamento nei quali saranno indagate le nuove tecnologie dell’Additive Manufacturing e i materiali innovativi impiegati per tali lavorazioni, nonché il mondo dei materiali avanzati, selezionati in ottica di leggerezza, semplificazione di componenti, tecnologie produttive e di lavorazione più performanti di quelle attualmente in uso.

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 1 (1 vote)

Aggiornato il: 12/09/2019 - 09:48

A chi rivolgersi

Sviluppo competitività e internazionalizzazione

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino - Terzo piano
Il Settore riceve solo su appuntamento con l'eccezione dell'ufficio Documenti Estero che riceve il pubblico in orario di sportello.

Documenti per l'estero: 011 571 6375 / 6373 / 6378
Gare di appalto internazionali: 011 571 6366
Progetto Assist In: 011 571 6362
Sportello Worldpass: 011 571 6363