Premio "Storie di alternanza": sessione unica A.S. 2020-2021

header sda 2021

Come partecipare alla sessione unica A.S. 2020-2021 del premio "Storie di alternanza".

Regolamento

Il Premio è suddiviso in quattro categorie distinte per tipologia di alternanza e relative a percorsi di:

  • PCTO presso Istituti tecnici e professionali o Licei
  • alternanza/tirocinio curriculare e apprendistato di 3° livello presso Istituti tecnici superiori (ITS)
  • alternanza rafforzata e apprendistato di 1° livello presso Istituti Professionali (IP) che erogano percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in sussidiarietà
  • alternanza rafforzata e apprendistato di 1° livello presso Centri di formazione professionale (CFP) che erogano percorsi di IeFP oppure abbiano sottoscritto un contratto di apprendistato di 1° livello finalizzato all’ottenimento della qualifica, del diploma professionale o del certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS)

Sono ammessi a partecipare gli studenti, singoli o in gruppo, che si trovano in una delle seguenti condizioni:

  • essere regolarmente iscritti e frequentanti Istituti scolastici italiani di istruzione secondaria di secondo grado, quali Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali, al momento dello svolgimento del progetto presentato al concorso e aver realizzato un’esperienza di PCTO
  • risultino iscritti regolarmente a un Istituto Tecnico Superiore (ITS) e abbiano realizzatoun percorso di alternanza/tirocinio curriculare/apprendistato di 3° livello
  • risultino iscritti regolarmente a un Istituto Professionale (IP) e abbiano realizzato un percorso di "alternanza rafforzata" in azienda di almeno 400 ore annue
  • risultino iscritti regolarmente a un Centro di Formazione Professionale (CFP) e abbiano realizzato un percorso di “alternanza rafforzata” di almeno 400 ore annue oppure abbiano sottoscritto un contratto di apprendistato di 1° livello finalizzato all’ottenimento della qualifica, del diploma professionale o del certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS, esclusi quelli realizzati con Università)

Premi

Il Premio prevede due livelli di partecipazione:

  • il primo locale, promosso e gestito dalle Camere di commercio aderenti e direttamente da Unioncamere per i territori delle Camere di commercio non aderenti
  • il secondo nazionale, gestito da Unioncamere. Al livello nazionale si accede solo se si supera la selezione locale

Per il livello locale una commissione nominata dalla Camera di commercio di Torino individuerà i racconti multimediali vincitori.

L'ammontare complessivo dei premi è pari a € 10.000,00 in buoni per materiale o per servizi di utilità per le attività didattiche.

Per ciascuna delle quattro categorie partecipanti, saranno assegnati i seguenti premi:

  • 1° premio buono del valore complessivo di  € 1.200,00
  • 2° premio buono del valore complessivo di € 800,00
  • 3° premio buono del valore complessivo di € 500,00

I racconti multimediali (video) selezionati a livello locale dalle Camere di commercio aderenti al Premio "Storie di alternanza" saranno ammessi al concorso nazionale, che prevede premi il cui ammontare complessivo è pari a 20.000,00 euro.

Possono essere assegnate, inoltre, menzioni speciali per i racconti che si siano distinti per tematiche di particolare interesse e fino a un massimo di n. 3 menzioni speciali per tutor aziendali d’eccellenza.

La premiazione nazionale dei vincitori avverrà a novembre 2021 nel corso della manifestazione "Job&Orienta2021".

A livello locale, la Camera di commercio di Torino provvederà all’organizzazione della premiazione secondo le modalità che verranno comunicate.

Iscrizioni

Le domande di partecipazione possono essere presentate dal 15 marzo 2021 all’8 ottobre 2021 collegandosi al link www.storiedialternanza.it e registrandosi al portale.

Ottenute le credenziali per accedere all’area riservata si può procedere alla candidatura del progetto inserendo le informazioni richieste dalle schede presenti sul portale.

La "domanda di iscrizione" e la "scheda di sintesi" devono essere compilate on-line.

Le liberatorie, invece, devono essere scaricate, compilate e allegate on-line attraverso il medesimo portale (ciascuna liberatoria deve essere compilata in ogni sua parte e firmata con firma autografa o digitale).

Non saranno prese in considerazione le candidature al premio pervenute in altre forme.

Documenti

 

Torna alla pagina "Premio Storie di alternanza"

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 28/10/2021 - 14:52

A chi rivolgersi