Orientamento al lavoro e alle professioni: sono uno studente

header studente

Opportunità e strumenti per gli studenti.

Il ruolo degli studenti

Nell'ambito del proprio percorso formativo, lo studente:

  • è tenuto a svolgere un Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) negli ultimi tre anni della scuola secondaria di 2° grado. Il PCTO prevede una durata complessiva di almeno 90 ore nei Licei, di almeno 150 ore negli Istituti Tecnici e 210 ore negli Istituti Professionali (come indicato nella Legge 145/2018, comma 784)
  • condivide gli obiettivi formativi, le conoscenze, le competenze previsti dal PCTO concordato tra il proprio istituto scolastico e la struttura che lo ospita
  • è tenuto a seguire la formazione sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro (come indicato nel D.lgs 81/2008, art. 20 e nella Legge 107/2015, art.1 comma 38)
  • firma il Patto formativo, con il quale si impegna a svolgere le attività secondo gli obiettivi, i tempi e le modalità previste, a seguire le indicazioni del tutor esterno e del tutor interno, a rispettare gli obblighi connessi alla propria posizione

Inoltre, la famiglia dello studente è chiamata a condividere il PCTO e, nel caso lo studente sia minorenne, esercita la propria potestà genitoriale co-firmando il Patto formativo.

Importante: l'istituto scolastico progetta il PCTO, contatta la struttura ospitante e sottoscrive la convenzione, documento ufficiale del PCTO. Nè lo studente, nè la sua famiglia possono organizzare un PCTO.

Il ruolo della Camera di commercio di Torino

La Camera di commercio di Torino, nella prospettiva di rafforzare e facilitare il rapporto tra istituzioni scolastiche e formative, imprese e associazioni di categoria del territorio, offre diversi strumenti:

  1. Progetto EXCELSIOR
    Un’indagine promossa da Unioncamere Nazionale che monitora le prospettive dell’occupazione nelle imprese e la relativa richiesta di profili professionali.
     
  2. Premio "Storie di Alternanza"
    Un’iniziativa promossa da Unioncamere nazionale per valorizzare e dare visibilità ai racconti dei percorsi formativi ideati, elaborati e realizzati dai docenti e dagli studenti.
     
  3. Premio "Diplomati eccellenti tecnici e professionali"
    Un premio per gli studenti degli istituti superiori tecnici e professionali, che si sono diplomati con i punteggi di 100 o 100 e lode.
     
  4. Visite didattiche
    La Camera di commercio di Torino, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, offre agli istituti scolastici la possibilità di effettuare visite didattiche focalizzate sui temi di competenza dell’ente.
     
  5. Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento in Camera di commercio di Torino
    La Camera di commercio di Torino è disponibile ad accogliere studenti in numero e provenienza scolastica coerenti con le richieste ricevute dagli istituti scolastici e con le esigenze organizzative interne.
     
  6. Bandi per la formazione e l'orientamento al lavoro e alle professioni
    La Camera di commercio di Torino sostiene la formazione e l'orientamento al lavoro e alle professioni attraverso l'erogazione di contributi alle imprese (voucher), agli istituti di istruzione e formazione (voucher) e agli studenti (borse di studio).

 

Torna alla pagina principale

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 27/10/2021 - 17:49

A chi rivolgersi