Impresa informata

Vuoi avviare un’attività imprenditoriale?
Parti preparato, diventa un’impresa informata!

Anche nel 2023 è attivo il servizio per aiutare gli aspiranti imprenditori ad avviare la loro attività in modo più consapevole, approfondendo con esperti i diversi aspetti della vita di impresa.

Grazie alla collaborazione delle Associazioni rappresentate nel Comitato per l’Imprenditoria Femminile di Torino, il servizio offerto dal settore Nuove imprese si arricchisce di contenuti permettendo all’aspirante imprenditore di usufruire di una consulenza gratuita specialistica su alcuni temi del fare impresa.

Dopo un primo appuntamento con il settore Nuove Imprese, l’aspirante imprenditore potrà incontrare, a seconda delle proprie necessità, un esperto in:

  • fiscalità d’impresa, 
  • contrattualistica del lavoro, 
  • sicurezza dell’ambiente di lavoro,
  • informazioni di dettaglio legate alle singole attività di impresa, in particolare legate all’impresa agricola ed artigiana,
  • caratteristiche e l’avvio di una società cooperativa, 
  • impresa sociale
  • design 

Quest’anno il progetto presenta un’interessante novità in quanto vede la collaborazione anche del Circolo del Design in grado di diffondere fra gli aspiranti imprenditori la cultura di progetto e mettendo in contatto designer e mondo associativo e del Laboratorio Chimico, Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino che supporterà coloro chi intende avviare un’impresa fornendo una consulenza relativa agli adempimenti e alle normative inerenti alla sicurezza alimentare e non alimentare.

Oltre al Circolo del Design e al Laboratorio Chimico “Impresa Informata” conta la collaborazione di 10 associazioni, 32 esperti e 511 ore di consulenza gratuita, specialistica e personalizzata per aiutare gli aspiranti imprenditori a conoscere meglio il mondo dell’impresa.

 

Prendi un appuntamento con il Settore Nuove Imprese compilando il form dedicato, verrai accompagnato in un percorso di consulenza ed approfondimento per realizzare la tua idea imprenditoriale!

Condividi su:
Stampa:

Aggiornato il: 18/04/2023 - 12:33

A chi rivolgersi

Ti potrebbe interessare anche