Gestione delle controversie

gestione delle controversie e delle crisi d'impresa

Diverse le procedure, alternative e complementari rispetto alla giustizia ordinaria, per una gestione efficace del contenzioso e della crisi d'impresa.

Competizione italiana di mediazione

La competizione italiana di mediazione è una gara tra atenei organizzata ogni anno dalla Camera arbitrale di Milano.

La Camera di commercio di Torino partecipa supportando il Dipartimento di Giurisprudenza nell’allenamento del team di studenti che si presentano in rappresentanza dell’Università degli Studi di Torino.

La nona edizione si è svolta online il 14 e il 15 ottobre e ha visto la proficua partecipazione di due squadre torinesi. Il Team Torino 2 ha infatti vinto il premio: ”Migliore esplorazione degli interessi e bisogni dell'altra parte e raccolta delle informazioni" (ex aequo con l’Università di Rovigo-Ferrara), mentre il Team Torino 1 ha vinto la competizione aggiudicandosi il primo posto.

Al fine di agevolare la gestione del contenzioso e delle crisi d'impresa, negli ultimi anni il legislatore ha ampliato il ventaglio di opzioni a disposizione delle imprese e dei privati cittadini, attribuendo alle Camere di commercio un ruolo rilevante nell'offerta di questi servizi.

Per la risoluzione delle controversie, due sono i principali strumenti che il mondo camerale mette a disposizione di imprese e privati cittadini:
l'arbitrato, strumento noto ed utilizzato da diverso tempo, che presenta maggiori affinità con il procedimento giudiziario,
la mediazione, procedura non contenziosa, riservata ed informale, in cui la soluzione finale è individuata di comune accordo tra le parti.

A partire dal D. Lgs. n. 14 del 12/01/2019, sono stati invece affidati alle Camere di commercio compiti specifici ed esclusivi per la gestione delle crisi d'impresa e la prevenzione di dissesti economici.

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 1 (1 vote)

Aggiornato il: 25/10/2021 - 19:16

A chi rivolgersi

Regolazione del mercato

Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino - Secondo piano

Agenti affari in mediazione: 011 571 6913 / 6917 / 6923 / 6928 / 6764
Agenti e rappresentanti di commercio: 011 571 6922 / 6928
Commercio al dettaglio prodotti alimentari: 011 571 6922 / 6928
Manifestazioni a premio: 011 571 6911 / 6926
Periti ed esperti: 011 571 6917
Somministrazione alimenti e bevande: 011 571 6922 / 6928