Diritti dei consumatori in pillole

Vuoi sostituire un prodotto difettoso? Hai concluso un contratto on-line e ti sei pentito? Hai problemi con l’operatore telefonico? Hai un’impresa e vuoi approfondire il tema del diritto di ripensamento?

Segnalazione prezzi speculativi

La Camera di commercio intende offrire la possibilità di segnalare eventuali azioni speculative o di turbativa del mercato.
Per segnalare ingiustificati aumenti di prezzi o tariffe scrivere a: emergenza.prezzi.alti@to.camcom.it.
Per eventuali informazioni su problemi sorti su acquisti, contratti on line e più in generale su tematiche relative alla tutela del consumatore scrivere a: sportello.consumatore@to.camcom.it.
Ulteriori informazioni sono consultabili sulla pagina dedicata allo Sportello per il consumatore

Accanto allo Sportello per il consumatore, che permette di avere risposte in merito a casi concreti, la Camera di commercio di Torino, in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino, ha predisposto alcuni strumenti di agevole fruizione sugli argomenti più richiesti in materia di consumo: l'ABC del Consumatore, le Guide ai diritti, oltre ad esempi e casi pratici.

ABC del consumatore

Uno strumento di prima informazione in materia di diritti del consumatore, con l'obiettivo fornire una guida di rapida consultazione sui più comuni argomenti di interesse per i consumatori.
Per cercare la tematica che vuoi approfondire e scoprire quali sono i tuoi diritti clicca qui (formato .pdf, 28 pagine)

Guide ai diritti

Uno strumento di approfondimento e facile consultazione per orientarsi tra le numerose norme a tutela del consumatore e della concorrenza.
Per scoprire gli argomenti delle guide ai diritti clicca qui

FAQ

Una serie di domande e risposte, corredate da esempi pratici, che riprendono i quesiti posti più frequentemente dagli utenti in materia di diritti dei consumatori, contratti e contenzioso.
Per accedere alle FAQ clicca qui

Imprese di autoriparazione: costo orario indicativo mano d'opera 2019

Le Associazioni di categoria del settore artigiano rendo nota la rilevazione da loro effettuata del costo orario indicativo minimo e massimo della mano d'opera, rilevato nell'area della Città Metropolitana di Torino nell'anno 2019, praticato dalle imprese di autoriparazione ex lege 122 del 5 febbraio 1992 successivamente modifica dalla legge 224 del 11 dicembre 2012.
Scarica la comunicazione (1 pagina, 235 Kb)

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 3 (1 vote)

Aggiornato il: 03/04/2020 - 10:10