Secondo nome: Huntington. Design for all, design for Huntington (4-14/12/2018)

banner huntington

Una mostra a Palazzo Birago che chiama i designers a misurarsi con l’Huntington, una patologia degenerativa del sistema nervoso.

Da martedì 4 a venerdì 14 dicembre al piano nobile di Palazzo Birago il design incontra il sociale con “Secondo nome: Huntington. Design for all, design for Huntington”. La mostra chiama i designers a misurarsi con l’Huntington, una patologia degenerativa del sistema nervoso, considerando la disabilità come una condizione di vita difficile –sia per il malato sia per i suoi cari – a cui il design dovrebbe saper offrire oggetti e processi che rendano più semplice la quotidianità e quindi, in ultima istanza, più vivibile la vita.

Il racconto dei famigliari – principali se non spesso unici caregiver – che quotidianamente convivono con l’Huntington all’interno delle stanze di casa è diventato prima progetto per mano di affermati designer del panorama italiano, poi prototipo grazie ai Fablab milanesi che hanno aderito all’iniziativa, oggi “prodotti per tutti”, come Duo. In salute e in malattia di Ghigos, Handle for you di Claudio Larcher, Comfort di Lorenzo Damiani e aTuttoCuore di Alessandro Guerriero.

La mostra è aperta al pubblico, da lunedì 4 a venerdì 14 dicembre dalle 9 alle 17, sabato e domenica chiuso.

Per informazioni: mc@huntington-onlus.it

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 29/11/2018 - 13:42

A chi rivolgersi

Ti potrebbe interessare anche