Certificati di origine - visti di legalizzazione su documenti per l’estero destinati a paesi NON aderenti alla Convenzione Aja

Certificati di origine - visti di legalizzazione su documenti per l’estero destinati a paesi NON aderenti alla Convenzione Aja

La Prefettura di Torino ha comunicato che non effettuerà più la legalizzazione sui documenti per l’estero destinati a paesi NON aderenti alla Convenzione Aja, in quanto con Decreto del Ministro dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato del 12/07/2000 (diramato con circolare n. 651623 del 13/07/2000) questa competenza è stata demandata alle Camere di commercio, che appongono il visto di legalizzazione (ex UPICA).

Condividi questa pagina: