Capacita' finanziaria

Il Comitato Nazionale fissa per ogni categoria l'importo che corrisponde al requisito della capacità finanziaria.
L'impresa deve dimostrare di disporre degli importi previsti  per ogni categoria allegando idonea documentazione alla domanda di iscrizione.
 

categorie 1, 4, 5, centri di raccolta

per la raccolta ed il trasporto dei rifiuti il requisito della capacità finanziaria si intende soddisfatto con un importo di euro 9.000 per il primo veicolo e di euro 5.000 per ogni veicolo aggiuntivo (delibera n. 5 del 3.11.2016).

per l'attività di gestione dei centri di raccolta- categoria 1, il requisito della capacità finanziaria si intende soddisfatto con gli importi di cui all' allegato 3, 1 pagina - 28Kb, deliberazione n. 2 del 20/7/2009 del Comitato Nazionale.

Il requisito della capacità finanziaria può essere dimostrato con una delle seguenti modalità:
- copia delle ultime due denunce IVA
- copia degli ultimi due bilanci (escluso ditte individuali)
- attestazione di affidamento bancario rilasciata da imprese autorizzate all’esercizio del credito secondo lo schema di cui all'allegato F delibera n. 5 del 3.11.2016

Imprese che hanno dimostrato la capacità finanziaria presso l’Albo Autotrasportatori conto terzi:
le imprese che hanno dimostrato il requisito della capacità finanziaria ai fini dell’iscrizione all’Albo nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l’autotrasporto di cose per conto di terzi di cui alla legge 6.6.1974, n. 298 e s.m.i. comprovano il requisito della capacità finanziaria mediante autocertificazione attestante l’iscrizione a tale Albo, 1 pag. 12Kb  (modalità prevista solo per l'attività di raccolta e trasporto rifiuti).

categorie 8, 9, 10

categoria 8
Il requisito della capacità finanziaria, differenziato in relazione alla classe di iscrizione, si intende soddisfatto con gli importi di cui all´allegato B , 1 pag. 5 Kb, - deliberazione 15.12.2010 del Comitato Nazionale.

categoria 9
Il requisito della capacità finanziaria, differenziato in relazione alla classe di iscrizione, si intende soddisfatto con gli importi di cui all´allegato D , 1 pag. 5Kb, - deliberazione 12.12.2011 del Comitato Nazionale.

categoria 10
Il requisito della capacità finanziaria, differenziato in relazione alla categoria (10A - 10B) e alla classe di iscrizione, si intende soddisfatto con gli importi di cui all' allegato D , 1 pag 35 kbyte, - deliberazione 30.3.2004 del Comitato Nazionale. 
 

Tale requisito può essere dimostrato con una delle seguenti modalità:
- copia delle ultime due denunce IVA
- copia degli ultimi due bilanci (escluso ditte individuali)
- attestazione di affidamento bancario rilasciata da imprese autorizzate all’esercizio del credito o dell’intermediazione finanziaria con capitale sociale non inferiore a euro due milioni e cinquecentomila, secondo lo schema, 1 pag, 5 Kb, stabilito dal Comitato Nazionale.

 

 

 

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?: 
Average: 2 (6 votes)

Aggiornato il: 16/01/2018 - 10:31

A chi rivolgersi