Borse di studio per studenti in difficoltà per emergenza COVID 19

Borse di studio per aiutare studenti appartenenti a famiglie in difficoltà economiche a causa della crisi post Covid

La Camera di commercio di Torino mette a disposizione n. 115 Borse di studio per studenti che si trovano in difficoltà, a causa delle conseguenze dell’emergenza da COVID-19.
A tal proposito, per la prima volta la Camera di commercio di Torino è intervenuta con uno stanziamento di 200 mila euro, anche grazie al contributo di 50mila euro di Unioncamere. L’obiettivo di questo bando è di sostenere la continuità negli studi delle nuove generazioni, in particolare quelle appartenenti alle categorie sociali più fragili, alleviando il carico economico delle famiglie le cui difficoltà economiche rischiano di compromettere il proseguimento del percorso formativo dei giovani.

Destinatari delle borse di studio

Le borse di studio sono destinate a:

  1. Studenti regolarmente iscritti all’Università/Politecnico all’anno accademico 2020/2021 o immatricolati all’anno accademico 2020/2021 (in questa categoria sono ricompresi anche gli studenti frequentanti i corsi AFAM) - sono previste n. 90 borse di studio;
  2. Studenti frequentanti corsi ITS (Istituto Tecnico Superiore) per l’anno 2020/2021, finalizzati ad ottenere il diploma di Tecnico Superiore - sono previste n. 25 borse di studio

che si trovano in condizioni di disagio economico a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19  tale da compromettere la prosecuzione, a causa di una delle seguenti circostanze:

  • perdita o sospensione dell’attività lavorativa (ad esempio: cassa integrazione – sospensione dell’attività imprenditoriale) di uno dei genitori o di altro percettore di reddito del nucleo familiare nel corso del 2020 e/o nel periodo gennaio-aprile 2021;
  • perdita di fatturato (nella misura del 30% nell’anno 2020 rispetto all’anno precedente) dell’attività lavorativa del genitore/altro percettore di reddito del nucleo familiare, lavoratore autonomo o titolare di impresa individuale;
  • decesso di un genitore/altro percettore di reddito del nucleo familiare causa COVID-19, lavoratore autonomo o titolare di impresa individuale.

Requisiti per la partecipazione

Per partecipare al presente bando occorre essere in possesso di tutti i requisiti di seguito elencati alla data di presentazione della domanda:

  1. essere iscritti per l’anno 2020/2021 ad un corso ITS o nell’anno accademico 2020/2021 ad uno dei seguenti corsi: Laurea, Laurea magistrale, Laurea magistrale a ciclo unico, inclusi i diplomi accademici (equipollenti a lauree) di alta formazione artistica e musicale;
  2. non avere superato i 30 anni di età;
  3. essere residenti nella città metropolitana di Torino;
  4. con riferimento alla condizione economica familiare, essere in possesso di ISEE  inferiore o uguale a Euro 25.000,00;
  5. aver conseguito almeno la metà dei CFU previsti per ciascuno degli anni accademici conclusi. Tale requisito non è richiesto per gli iscritti al primo anno;
  6. trovarsi nelle condizioni di disagio economico di cui all’art. 3 del bando.

Nel caso di documentazione allegata riferita al genitore/ percettore di reddito è necessario che la domanda sia integrata con la dichiarazione a firma del genitore/ percettore di reddito (All. n. 2).

Importo delle borse di studio

Le borse di studio saranno assegnate nella misura di:

  1. Studenti universitari (compresi studenti AFAM): Euro 2.000,00 cadauna
  2. Studenti frequentanti i corsi ITS: Euro 800,00 cadauna

Nel caso di mancato conseguimento di almeno 12 CFU al 31 luglio 2021 per le borse di studio di cui alla lettera A) e di almeno l’80% delle ore di presenza del primo semestre per le borse di studio di cui alla lettera B), la borsa di studio sarà revocata. 

La domanda di concessione della borsa di studio deve essere inviata a partire dalle h. 9.00 del 1 giugno 2021 alle h. 12.00 del 30 luglio 2021, alla casella di posta elettronica certificata scuola.lavoro@to.legalmail.camcom.it indicando nell’oggetto “Domanda Borsa di studio Camera di commercio di Torino 2021– Cognome e Nome del richiedente”.

Per maggiori dettagli si prega di dare attenta lettura al Bando di concorso

Scarica il Bando di concorso

Scarica il modulo di domanda

Scarica la dichiarazione sostitutiva dello studente (All. 1)

Scarica il dichiarazione e autorizzazione genitore/percettore reddito del nucleo famigliare (All. 2)

Le richieste di informazioni relative al contenuto del bando possono essere inviate via mail a scuola.lavoro@to.camcom.it oppure telefonicamente ai numeri: 011.571.4706/ 4714/ 4716 / 4700

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
Average: 1 (1 vote)

Aggiornato il: 04/06/2021 - 09:34

A chi rivolgersi