Progetto ARIA - Il settore ospedaliero: nuovi mercati e know-how

testata aria

Un percorso di formazione e networking gratutito dedicato alle PMI piemontesi per approcciare il comparto ospedaliero.

La Camera di commercio di Torino è lieta di presentare il "progetto ARIA - Il settore ospedaliero: nuovi mercati e know-how", un percorso di formazione e networking gratutito dedicato alle PMI piemontesi per approcciare un mercato a loro sconosciuto o solo parzialmente esplorato.

Descrizione del progetto

Il progetto ARIA Architettura e Riabilitazione (a cura di MinD Mad in Design e Fondazione per l’Architettura / Torino), all’interno del quale si inserisce questo percorso, ha l’obiettivo di progettare e realizzare un intervento migliorativo sugli spazi del reparto psichiatrico dell'Ospedale Santa Croce di Moncalieri (Asl To5).

Gli interventi - di carattere non strutturale - riguarderanno gli spazi collettivi (zona pranzo, cucina e soggiorno) e gli spazi esterni (terrazzo).

L’intervento sarà ideato e sviluppato attraverso un percorso di progettazione partecipata tra architetti, pazienti e professionisti sanitari e la realizzazione sarà affidata dall’Ospedale a uno o più aziende del territorio.

Perchè partecipare

  1. Formazione: 3 incontri dedicati per fornire alle imprese strumenti utili all’acquisizione di know-how sul mercato, le opportunità, le normative dell’ambito ospedaliero
  2. Networking: appuntamenti di networking con gli architetti che svilupperanno la proposta di intervento sugli spazi, al fine presentare la propria realtà aziendale, le proprie competenze e specificità
  3. Opportunità d'affari: possibilità di entrare all’interno del progetto come fornitori diretti dell’Ospedale per la realizzazione della proposta di intervento sugli spazi scelti


Destinatari

PMI piemontesi operanti nei seguenti settori:

  • fornitura e produzione di arredi e complementi di arredo per interni ed esterni
  • pavimentazioni
  • illuminotecnica
  • colori e materiali allestitivi
  • serramenti

Sia in formule di produzione standard, sia che prevedano la capacità di customizzazione grazie anche a lavorazioni innovative.

Iniziative

Maggiori informazioni

Staff Design
E-mail: design@to.camcom.it

 

Condividi su:
Stampa:

Aggiornato il: 16/03/2021 - 16:06

A chi rivolgersi