Approfondimenti

Nel novembre 2016, successivamente all'entrata in vigore della revisione della direttiva bassa tensione, sono state redatte delle linee guida.

 Queste linee guida sull'applicazione della direttiva 2014/35/UE sono state definite dai servizi della Commissione europea e altre parti interessate (industria, autorità nazionali, organismi di normalizzazione e altri) per contribuire alla corretta applicazione della direttiva Bassa Tensione.

Importante sottolineare che dette linee guida non hanno valore cogente, ma hanno solo la funzione di spiegare in modo comprensibile vari elementi della direttiva. Dal punto di vista legale, però è la direttiva stessa a dover essere opportunamente considerante quale riferimento.

 Il documento si ritrova nel sito dell’Unione Europea dedicato a questa direttiva:

Guidelines on the application of directive 2014/35/UE

Si consiglia inoltre di consultare la sezione relativa alla Compatibilità Elettromagnetica (EMC), del presente sito, in quanto buona parte dei prodotti che rientrano nel campo di applicazione della direttiva bassa tensione, debbono anche rispondere ai requisiti della direttiva sulla compatibilità elettromagnetica.

Ulteriori approfondimenti sono reperibili sul sito dell'europa nella sezione dedicata alla direttiva bassa tensione (LVD):

https://ec.europa.eu/growth/sectors/electrical-engineering/lvd-directive_en

UTILITÀ

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Ti è stata utile questa pagina?
No votes yet

Aggiornato il: 24/04/2020 - 12:13