Bando per il sostegno dell'accesso al credito 2022 - SOSCredit2022

testata pagina ocri

La Camera di commercio di Torino stanzia 350.000 euro per abbattere gli interessi del credito alle micro e piccole imprese

La Camera di commercio di Torino ha seguito con attenzione la nascita e lo sviluppo delle difficoltà sorte nel Paese a seguito sia della crisi pandemica sia della crisi geopolitica che hanno colpito il mondo intero.

Nell’ambito quindi della propria azione volta a favorire lo sviluppo dell’economia del territorio intende promuovere e sostenere l’accesso al credito delle micro e piccole imprese tramite le misure sottoelencate:

  • Misura 1: contributi per l'abbattimento del tasso di interesse per il finanziamento di investimenti concesso da Banche con la garanzia di un Confidi;
  • Misura 2: contributi per l'abbattimento del tasso di interesse per operazioni di liquidità finalizzata alla copertura di alcuni costi aziendali, effettuate con Banche con la garanzia di un Confidi;
  • Misura 3: contributi per l'abbattimento del tasso di interesse su operazioni di credito diretto effettuate dai Confidi;
  • Misura 4: contributi per l'abbattimento del costo della garanzia prestata dai Confidi per le Misure 1 e 2.

Inoltre, in ottica sinergica e complementare alle misure presentate, allo scopo di accrescere le conoscenze per una corretta gestione finanziaria e la consapevolezza del proprio standing finanziario, anche al fine di prevenire situazioni di crisi le imprese che presentano domanda di contributo per le misure 1, 2 e 3 saranno tenute a partecipare al percorso camerale “Cultura della Programmazione economica finanziaria nelle MPMI”.

Il bando è aperto dal 29 giugno al 10 luglio 2022 per la manifestazione di adesione da parte dei Confidi, dal 12 luglio fino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre il 30 novembre 2022 per le imprese che richiedono il contributo.

La dotazione finanziaria messa a disposizione per il presente bando è di € 350.000,00 così suddivisa:

  • per la misure 1: € 130.000,00
  • per la misura 2: € 130.000,00
  • per la misura 3: € 40.000,00
  • per la misura 4: € 50.000,00

Scarica il bando (13 pagine, 277 Kb)

FAQ (aggiornato al 15/07/22)

DOMANDA: Ho stipulato un contratto di prestito bancario, garantito da un confidi nel 2020, posso partecipare? No, ai sensi dell'art. 5 del bando, il contratto deve essere stipulato dopo il 14/07/2022

DOMANDA: Posso considerare per la MISURA 2 anche spese antecedenti la stipula del finanziamento? Sì, le fatture ammissibili possono essere antecedenti, fino ad un massimo di tre mesi  prima del finanziamento.

DOMANDA: Sono ammessi anche i finanziamenti accesi con un fondo di private debt? No, il bando all'art. 6 specifica che sono agevolabili i prestiti concessi da banche.

DOMANDA: I finanziamenti che eccedono gli importi massimi indicati in tabella all’art. 5 sono agevolabili ? Sì, sono agevolabili fino all’importo massimo indicato nella tabella dell’art.5.

DOMANDA: Posso presentare, come imprenditore, domanda in autonomia? No, ai sensi dell'art. 4 del bando, tutte le domande devono essere presentate tramite un Confidi.

DOMANDA: L'attestato di partecipazione al corso sulla Cultura della programmazione economica finanziaria serve per tutte le misure? Si, l'attestato, che viene inviato direttamente al corsista via e-mail deve essere allegato a tutte le domande.

DOMANDA: Il corso va seguito prima di effettuare la domanda di contributo? Sì, il Confidi che istruisce la pratica manda una e-mail a sviluppo.filiere@to.camcom.it  con indicata ragione sociale, nome, cognome ed e-mail dll'imprenditore, che riceverà così le credenziali di accesso.

ELENCO CONFIDI ADERENTI

Con la determina n.339 B/PT del 14/07/2022 è stato approvato l'elenco dei confidi ammessi a presentare le domande di contributo relative al bando "SOS Credit 2022".

Contatti

Tel. 011.5716.392
email sviluppo.filiere@to.camcom.it
PEC sviluppo.filiere@to.legalmail.camcom.it

 

Condividi su:
Stampa:

Aggiornato il: 25/07/2022 - 14:12