HST - Human Science and Technologies: bando per le imprese

Opportunità per le PMI della provincia di Torino per progetti di innovazione con UniTo, con copertura fondi al 90%, per sviluppo di prodotti e servizi tramite lo studio del comportamento umano e sociale.

Il Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Torino offre alle Piccole e Medie Imprese (PMI) della provincia di Torino  opportunità per realizzare progetti di innovazione con l'Università di Torino.

E' possibile presentare proposte progettuali finalizzate allo sviluppo di prodotti e servizi tramite lo studio del comportamento umano e sociale in contesti di alta complessità, da realizzare insieme ai ricercatori di UniTo con l'ausilio del laboratorio HST - Human Science and Technologies.

Con il contributo della Camera di Commercio di Torino, l’Università di Torino può avviare nel 2022 e 2023 alcune selezionate sperimentazioni su casi aziendali con Piccole e Medie imprese, che abbiano sede legale e/o sedi operative nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Torino, finanziati al 90%

La varietà, numerosità e l’alta tecnologia  delle strumentazioni in dotazione di HST permetteranno alle imprese e alle organizzazioni di avere disponibile a Torino uno dei più avanzati laboratori italiani per lo studio del comportamento umano. Con 30 strumenti e dispositivi tecnologici di ultima generazione e 14 laboratori, HST permetterà a ricercatori e imprese di condurre:

  • Analisi del comportamento umano tramite sistemi di tracciamento del movimento, sistemi audio-video, device mobili, eye-trackers e riconoscimento delle espressioni facciali;
  • test di usabilità su singoli prodotti;
  • simulazioni e sperimentazione in realtà virtuale;
  • massimizzare il controllo sperimentale per lo studio di situazioni sociali complesse
  • Integrare la registrazione di segnali elettrofisiologici in contesti di decision making e nudging;
  • modulare la connettività cerebrale e verificarne l’impatto sui processi decisionali.

Ciò permetterà a chi sviluppa nuovi prodotti e servizi rivolti ad utenti o consumatori di basare l’ideazione, il design, la prototipazione e il testing su dati e analisi scientifiche sull’usabilità difficilmente accessibili in contesti tradizionali. Il potenziale di questa infrastruttura complessa potrà essere reso pienamente fruibile anche da non esperti grazie al team di ricercatori dell’Università di Torino che mette a disposizione skill e competenze multidisciplinari e diversificate, tali da essere di supporto a 360°.

Per ulteriori informazioni su HST e sull'invito a presentare proposte

 

-

Condividi su:
Stampa:

Aggiornato il: 07/11/2022 - 14:31