Sei in Aggiornato il: 1 Agosto 2017

Differimento del termine di versamento del diritto annuale

A seguito della pubblicazione del DPCM 20 luglio 2017 "Differimento del termine di versamento delle imposte sui redditi" nella Gazzetta Ufficiale n. 169, il Ministero dello Sviluppo Economico, con Nota del 31 luglio, ha comunicato che le imprese possono effettuare il versamento del diritto annuale con la maggiorazione dello 0,40% fino al 21 agosto 2017.

Non rientrano nella proroga i soggetti REA, quali ad es: Associazioni , Fondazioni, Enti, e le persone fisiche iscritte nella sezione speciale del REA, Agenti e Rappresentanti, Mediatori e Spedizionieri, per i quali resta confermata al 31 luglio la scadenza per il versamento con la maggiorazione dello 0,40%.