Torino Crime Festival

Torino Crime Festival

Contraffazione di lusso e Criminalità
Giovedì 23 settembre 2021
h. 18:30 - 20:00

Circolo dei Lettori
Palazzo Graneri della Roccia 
(Via Bogino 9, Torino)

Il Torino Crime è il primo festival nato a Torino e tra i primi in Italia, dedicato alla criminologia e allo storytelling dei fenomeni criminali. Dopo il debutto al Circolo dei lettori, quartiere generale dei diversi incontri, nell’aprile 2016 con il patrocinio della Città di Torino e i saluti istituzionali di Gian Carlo Caselli, di anno in anno la manifestazione è cresciuta sempre di più, in termini di pubblico, di rilevanza degli ospiti coinvolti e di sedi cittadine utilizzate, dalla GAM al Museo di Antropologia Criminale “Cesare Lombroso” fino al Rettorato degli Studi dell'Università di Torino e al Cinema Massimo - Museo Nazionale del Cinema. 

Le sue radici affondano sul fatto che Torino lega indubbiamente la sua storia a quella di Cesare Lombroso, uno dei padri della criminologia, ma soprattutto è diventata negli ultimi anni la città italiana con il numero più alto di realtà dedicate allo studio della criminologia e della psicologia criminale, dal polo universitario ai centri di formazione pubblica e privata. Visto l’aspetto multidisciplinare che definisce ciò che oggi chiamiamo “criminologia”, il Torino Crime si rivolge tanto agli esperti del settore e agli studenti di Giurisprudenza e Psicologia quanto a un pubblico estremamente eterogeneo di semplici appassionati, nel tentativo di unire insieme divulgazione culturale e informazione scientifica. 

Per la nuova edizione del Festival, in programma dal 23 al 26 settembre 2021, il tema proposto “Diritti e Delitti” abbraccerà con più ampio respiro i confini della criminologia, tenendo fermi però i due filoni che attraversano la struttura e l’ispirazione della manifestazione: lo studio del crimine e il suo racconto a più livelli.

Torino Crime, in collaborazione con il Corpo di Polizia Municipale - Città di Torino, la Camera di commercio di Torino, l' Agenzia Dogane e Monopoli di TorinoCNA Torino e INDICAM, membri del locale Comitato provinciale per la lotta alla contraffazione, propone una tavola rotonda sul tema Contraffazione di lusso e Criminalità.

I delitti di contraffazione sono, infatti, un fenomeno sempre più dilagante. Costituiscono attività criminose di enorme profitto e in grado di alimentare ingenti flussi finanziari, gestiti da sodalizi di tipo mafioso e da organizzazioni criminali di varia natura. Sono praticamente incalcolabili i danni che ogni anno arrecano al Made in Italy e ai grandi marchi mondiali.

Intervengono:

  • Emiliano Bezzon - Comandante del Corpo di Polizia Municipale - Città di Torino

  • Teresa Rosaria De Luca - Dirigente Agenzia Dogane e Monopoli di Torino

  • Mariangela Ravasenga - Camera di commercio di Torino e Segreteria Comitato provinciale per la lotta alla contraffazione

  • Alessio Stefanoni - Responsabile Comunicazione CNA Torino

  • Sara Zannelli - Manager INDICAMarket Research - INDICAM

Costo: 

 

L'evento è gratuito.

Per accedere agli incontri è necessario essere muniti di Green Pass:

• mostra il QR Code digitale o cartaceo apposto sulla tua certificazione verde (il personale incaricato potrà chiederti di esibire anche un documento d'identità)
• la validità della certificazione sarà comprovata tramite l'App "Verifica C19".

I posti in sala sono limitati, la prenotazione è obbligatoria: chiama 011 8904401 oppure scrivi, specificando nomi e recapiti telefonici dei partecipanti, a info@circololettori.it
È obbligatorio mantenere sempre il distanziamento interpersonale di un metro e indossare la mascherina anche in sala (dispositivo medico: chirurgica o FFP2; no mascherina di stoffa).

AllegatoDimensione
PDF icon Locandina di Torino Crime Festival 20216.91 MB

TIPO EVENTO

Condividi questa pagina:
Stampa questa pagina:
Data evento: 
Giovedì, 23 Settembre, 2021 -
da 18:30
a 20:00
Luogo Evento: 
Circolo dei Lettori