Sei in Aggiornato il: 30 Giugno 2016

50° Vinitaly (10-13/04/2016)

Condividi questa pagina

Anche quest'anno la Camera di commercio di Torino, rinnova la sua tradizionale presenza al Vinitaly di Verona accompagnando dodici produttori vitivinicoli torinesi e, novità di questa edizione, un'azienda produttrice di Vermouth di Torino (Pad 10 stand H3-9)

Testata grande Vinitaly

Dal 10 al 13 aprile la Camera di commercio di Torino rinnova la sua tradizionale presenza al Vinitaly di Verona nell’ambito dell’area collettiva organizzata da Unioncamere Piemonte, Regione Piemonte e Piemonte Land Of Perfection.

Appuntamento per tutti gli operatori del settore enologico, nell'edizione 2015 Vinitaly ha registrato la presenza di oltre 4 mila espositori e circa 150 mila visitatori, di cui 50.000 operatori e 2.500 giornalisti provenienti da 140 nazioni.

All’interno del padiglione 10, che ospita la maggior parte delle aziende piemontesi presenti alla rassegna, intendiamo ancora una volta garantire una partecipazione forte e unitaria, a testimonianza dell’impegno profuso per promuovere un settore che si presenta in misura crescente come una delle punte di diamante dell’economia regionale e provinciale, con vini la cui reputazione internazionale è diventata un simbolo del Made in Italy.

Dodici produttori dei vini docg e doc torinesi proporranno le 7 denominazioni della provincia, di cui sei doc e una docg, per fornire un quadro esauriente della varietà e della qualità di una produzione caratterizzata da una forte identità territoriale e storico-culturale. Novità di questa edizione sarà la presenza di un'azienda produttrice di uno storico marchio di Vermouth di Torino.

Produttori partecipanti

  • AZIENDA AGRICOLA CIECK – San Giorgio Canavese (TO)
  • AZIENDA BALBIANO – Andezeno (TO)
  • AZIENDA AGRICOLA LA CHIMERA - Chiomonte (TO)
  • AZIENDA VITIVINICOLA CROSIO ROBERTO - Candia Canavese (TO)
  • CONSORZIO DI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEI VINI PINEROLESE DOC - Bricherasio (TO)
  • FERRANDO AZIENDA VITIVINICOLA – Ivrea (TO)
  • AZIENDA VITIVINICOLA GIACOMETTO BRUNO – Caluso (TO)
  • LA MASERA – Settimo Rottaro (TO)
  • AZIENDA AGRICOLA STEFANO ROSSOTTO – Cinzano (TO)
  • AZIENDA AGRICOLA SANTA CLELIA – Mazzè (TO)
  • CANTINA DEI PRODUTTORI NEBBIOLO DI CAREMA – Carema (TO)
  • CANTINA PRODUTTORI ERBALUCE DI CALUSO – Caluso (TO)
  • TP TORINO ANSELMO VERMOUTH 1857 - CHIERI (TO)

 

Appuntamenti allo stand

Lunedì 11 aprile nell’Area istituzionale della Regione Piemonte, Padiglione 10, stand H3

  • alle ore 16 si terrà un incontro, a cura della Camera di commercio di Torino, dal titolo "Design, vino e turismo: un progetto di promozione integrata per i territori vitivinicoli torinesi

Partecipano: Guido Cerrato dirigente Camera commercio Torino, Gian Luigi Orsolani, presidente Enoteca Regionale vini  provincia di Torino e presidente Consorzio Tutela vini Caluso, Carema e Canavese, Patrizia Ferrarini, presidente Strada Reale dei vini Torinesi, Annarita Nulchis, Italdesign-Giugiaro, Luca Balbiano, presidente Consorzio Tutela Freisa di Chieri e Collina Torinese, Agostino Tarditi, presidente Consorzio tutela vini Pinerolese.

  • alle ore 17 si terrà un incontro, a cura della Camera di commercio di Torino, dal titolo: "È l'ora del Vermouth. Oltre 200 anni di storia, dal vino al Vermouth di Torino protagonista della miscelazione contemporanea. Partecipano: Guido Cerrato, dirigente Camera  commercio Torino, Giuseppe Giustino Ballato, relatore storico, Michele Marzella, esperto mixologia.

  • degustazione di vini docg e doc torinesi e di vermouth di Torino con tre marchi storici.

Per maggiori informazioni sulle aziende presenti e sulle caratteristiche enologiche della provincia di Torino consulta la pagina relativa al progetto Torino DOC 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: