Sei in Aggiornato il: 19 Gennaio 2016

VII Salone Nazionale dell'Imprenditoria Femminile e Giovanile

Si conclude il progetto di lavoro biennale sull'Italia che cambia. #tiriamolesomme

Condividi questa pagina

431_CCIAATO_3072014.jpg

L'Associazione GammaDonna, insieme alla Camera di commercio di Torino e del suo Comitato per l'imprenditoria femminile, si appresta a presentare il risultato del progetto biennale dedicato alla scoperta dei modelli imprenditoriali emergenti nati dalla crisi economica.

Il Salone GammaDonna – attraverso un programma di lavoro biennale – si è proposto di evidenziare dinamiche e tendenze in atto nel mondo della nuova imprenditoria nata durante la crisi, dove valore e successo non si limitino al solo ambito economico, ma siano sinonimi anche di sostenibilità in senso ampio. Nuove modalità di fare impresa, in cui l' innovazione si coniuga con la capacità di lavorare in squadra, di attivare reti e relazioni di business trasversali, di utilizzare le tecnologie più avanzate, con un ritorno alla centralità delle persone, delle loro competenze e della loro creatività.

Il progetto si avvia ora alla conclusione con un obiettivo ben preciso: conoscere da vicino le imprese innovative emergenti e i soggetti che ne sono protagonisti, per contribuire ad agevolarne lo sviluppo.

L'appuntamento è per il giorno 12 novembre, una giornata interamente dedicata all’economia creativa e alle nuove sfide del mercato, dove protagonisti saranno i casi di imprenditoria emergente raccolti in tutta Italia e le testimonianze delle imprese che hanno superato con successo i problemi evidenziati: quelle imprese, dunque, che ce l’hanno fatta. Una giornata in cui il contributo di esperienze, quesiti e proposte degli stessi partecipanti sarà fondamentale.

Per informazioni www.gammadonna.it

Scarica il comunicato stampa in pdf (2 pag. - 171 kb)


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: