Sei in Aggiornato il: 28 Ottobre 2015

Torino: Creative City UNESCO nel settore del design

Condividi questa pagina
Testata Torino Creative City

Torino è stata designata Creative City UNESCO nel settore del design, unica città italiana vincitrice nel 2014, con altre 28 città di 19 Paesi, grazie anche alla sua tradizione sul tema del motorismo storico.

Il riconoscimento è assegnato dall’Organismo Internazionale UNESCO, riguarda attualmente 69 città nel mondo. Il Creative Cities Network mira a sviluppare la coopera zione internazionale tra le città che hanno identificato la creatività come fattore strategico per lo sviluppo sostenibile, per promuovere lo sviluppo delle industrie creative locali e lo sviluppo urbano sostenibile.

La candidatura risponde ad una visione del futuro della Città che parte dal suo passato legato all’automobile, da una vocazione essenzialmente industriale ad una aperta all’innovazione nel campo delle tecnologie, della cultura, delle arti e del turismo. I temi sono la valorizzazione della storia e della filiera automobilistica, il design come innovazione creativa, il progresso tecnologico per mobilità e autoveicoli, la rigenerazione e il risviluppo urbano sostenibile. Sono membri dello Steering Committee, coordinato dal Comune di Torino, Centro UNESCO di Torino, Politecnico di Torino, MAUTO, IAAD, Camera di commercio di Torino, Automotoclub Storico Italiano (ASI), Istituto Europeo di Design, Università degli Studi di Torino, SiTI, Fiat Chrysler Automobiles (FCA), Accademia Albertina delle Belle Arti, Regione Piemonte, MiBACT-Direzione Generale per i Beni Culturali del Piemonte, Agenzia Turismo Torino.

 


Tags: 
Ti è stata utile questa pagina?: