Sei in Aggiornato il: 28 Ottobre 2015

Statuto della Camera di commercio di Torino

Condividi questa pagina

Testo approvato con deliberazione del Consiglio camerale n. 5 del 13 ottobre 1999 e successivamente modificato con deliberazioni di Consiglio n. 5 del 25 luglio 2006, n. 14 del 21 settembre 2009 e n. 9 dell'8 maggio 2012.

TESTO COMPLETO
Scarica il testo dello Statuto (file in formato pdf, 17 pagine, 119 Kbyte)

INDICE DEI CONTENUTI

  • TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI
    • art. 1 Natura, sede ed emblema 
    • art. 2 Finalità e attribuzioni
    • art. 3 Principi generali dell´azione amministrativa
    • art. 4 Forme di cooperazione ed integrazione
    • art. 5 Pari opportunità
       
  • TITOLO II - ORGANI
    • art. 6 Organi e Segretario Generale
       
    • CAPO I - IL CONSIGLIO
    • art. 7 Composizione e durata
    • art. 8 Competenze del Consiglio
    • art. 9 Costituzione del Consiglio
    • art. 10 Diritti e doveri dei Consiglieri camerali
    • art. 11 Decadenza dalla carica di Consigliere
    • art. 12 Regolamento interno
    • art. 13 Funzionamento del Consiglio camerale
    • art. 14 Commissioni consiliari
       
    • CAPO II - LA GIUNTA
    • art. 15 Composizione e durata
    • art. 16 Competenze della Giunta
    • art. 17 Regolamento della Giunta
    • art. 18 Funzionamento della Giunta
    • art. 19 Cessazione e decadenza dei membri di Giunta
       
    • CAPO III - IL PRESIDENTE
    • art. 20 Funzioni del Presidente
    • art. 21 Il Vicepresidente vicario della Camera di commercio
    • art. 22 Sostituzione del Presidente e della Giunta
    • art. 23 Obbligo di astensione
       
    • CAPO IV - IL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI
    • art. 24 Composizione e funzionamento
    • art. 25 Competenze del Collegio dei Revisori dei Conti
       
    • CAPO V - CONSULTA PROVINCIALE
    • art. 26 Composizione
    • art. 27 Funzioni
    • art. 28 Presidente della consulta
    • art. 29 Designazione del rappresentante degli ordini professionali nel Consiglio della Camera di commercio di Torino
    • art. 30 Funzionamento
       
  • TITOLO III - ORGANIZZAZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO
    • CAPO I - L´ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI, IL SEGRETARIO GENERALE E LA DIRIGENZA
    • art. 31 Ordinamento degli uffici e dei servizi
    • art. 32 Il Segretario Generale
    • art. 33 La Dirigenza
    • art. 34 Personale 
    • art. 35 L'Organismo Indipendente di Valutazione
       
    • CAPO II - LE AZIENDE SPECIALI, LE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE ED I MODULI COLLABORATIVI
    • art. 36 Partecipazioni della Camera di commercio
    • art. 37 Aziende Speciali
    • art. 38 Organi e funzionamento Aziende Speciali 
    • art. 39 Entrate delle Aziende Speciali 
    • art. 40 Funzioni di indirizzo e vigilanza delle Aziende Speciali 
    • art. 41 Disposizioni comuni
    • art. 42 Patti territoriali, accordi di programma, conferenze di servizi, intese e convenzioni
       
  • TITOLO IV - GESTIONE PATRIMONIALE E FINANZIARIA
    • art. 43 Principi generali
    • art. 44 Disciplina dei contributi
       
  • TITOLO V - DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI
    • art. 45 Albo camerale ed esecutività degli atti
    • art. 46 Revisione dello Statuto
    • art. 47 Adozione dei regolamenti e loro revisione
    • art. 48 Pubblicazione ed entrata in vigore dello Statuto e dei regolamenti
    • art. 49 Rinnovo degli organi 
    • art. 50 Norme di rinvio

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: