Sei in Aggiornato il: 28 Giugno 2017

Revoca della CNS

Condividi questa pagina

È fatto obbligo di richiedere la revoca dei certificati digitali nel caso:

  • la CNS sia stata smarrita o rubata;
  • sia venuta meno la segretezza dei certificati del codice di attivazione per accedervi;
  • si sia verificato un qualunque evento che abbia compromesso il livello di affidabilità dei certificati;
  • il Titolare non riesce più ad utilizzare la CNS in suo possesso;
  • si verifica un cambiamento dei dati del Titolare presenti nel certificato.

Il Titolare può revocare la validità del dispositivo CNS tramite:

  • il sito  http://www.card.infocamere.it/infocard/pub/richiesta-revoca_5627;
  • il Call Center di InfoCamere, chiamando il numero 049 20 30 230 (tariffazione urbana nazionale standard);
  • di persona, previo appuntamento, presso l’Ufficio CNS della Camera di commercio di Torino, in Via San Francesco da Paola 24;
  • invio dello specifico modulo, debitamente compilato e controfirmato alla Camera di commercio di Torino: per posta elettronica certificata, all'indirizzo protocollo.generale@to.legalmail.camcom.it; o per mediante raccomandata A.R. all'indirizzo: Camera di commercio di Torino, Via San Francesco da Paola 24, 10123 Torino;

 

La revoca è un'operazione irreversibile. :L'utente che revoca una CNS per smarrimento ma poi la ritrova non può più riattivarla e dovrà necessariamente richiedere un nuovo dispositivo digitale.


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: 

Ufficio CNS

Via San Francesco da Paola 24
Palazzo Affari - 10123 Torino    

Tel: 
011 5716250 (lu-ve 8.30-10.30, rispond. aut. in altri orari)