Sei in Aggiornato il: 7 Giugno 2017

Rapporto 2012 - Osservatorio sulla filiera autoveicolare

Condividi questa pagina

 

La Camera di commercio di Torino in collaborazione con ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica)  e, da quest'anno con la Camera di commercio di Chieti, ha realizzato la sedicesima edizione dell'Osservatorio sulla filiera autoveicolare nazionale, che fornisce dati rigorosi e aggiornati sull’andamento del settore automotive in Italia.

 

L'indagine, curata da Step Ricerche, quest'anno ha previsto un'ampio lavoro di revisione e di aggiornamento del database dell'Osservatorio. Poi, basandosi su 272 questionari e sull'analisi dei bilanci di 2.489 società di capitali, è stata delineata come di consueto la situazione della filiera italiana nel 2011 e nei primi mesi del 2012, considerata nell'articolato contesto internazionale.

 

I produttori italiani di componenti, servizi di ingegneria e design, parti e sistemi per auto, nel 2011 hanno fatturato 41,8 miliardi di euro (+3,5% rispetto il 2010), mentre i produttori piemontesi hanno fatturato poco meno di 19 miliardi di euro (+2,3%).

 

I risultati positivi sono dovuti in gran parte alla capacità che le nostre imprese hanno di esportare.

 

 

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: