Sei in Aggiornato il: 9 Novembre 2017

Premio “Chiave a stella"

Condividi questa pagina

Il Premio viene attribuito ad aziende del Piemonte che si sono contraddistinte per la capacità di esprimere e coniugare innovazione e tradizione, nonché per l’eccellenza del proprio prodotto e la valorizzazione del territorio in Italia e all’estero.

testata chiaveastella17

 

Il Premio “Chiave a Stella”, è ormai diventato un appuntamento di riferimento nel panorama economico locale. È promosso da API Torino, Fondazione Magnetto e il quotidiano la Repubblica, in collaborazione con UniCredit, Camera di commercio di Torino, Unioncamere Piemonte e Confapi Piemonte e con il supporto scientifico del Politecnico di Torino e della Scuola di Management e Economia dell’Università degli Studi di Torino.

Al Premio possono concorrere tutte le PMI con sede in Piemonte e con un fatturato compreso fra i 500mila e i 25 milioni di euro.

L’edizione 2017 di “Chiave a stella”  si è conclusa il 6 novembre con il conferimento dei premi alle imprese che sono risultate vincitrici:

MGM ROBOTICS Srl :

L’azienda che quest’anno si aggiudica il Premio Chiave a Stella nella categoria “Piccola Impresa” opera nell’ambito dell’automazione industriale. Nata appena tre anni fa, l’azienda unisce l’esperienza di un padre all’energia di un figlio che, insieme ai suoi collaboratori, già esportano oltre il 70% del fatturato. È una realtà in forte espansione, che riconosce nel “network” con partner strategici un elevato valore a vantaggio dei propri clienti. A ciò si aggiunge un’attenta politica di formazione dell’intero e “giovanissimo” personale d’azienda.

BISIACH & CARRÙ Spa  

L’azienda che ritira il Premio Chiave a stella 2017 per la categoria Grandi Imprese, è da molti decenni leader nella robotica. Le sue soluzioni sono presenti ovunque nel mondo. Grazie all’elevata tecnologia, alla rapidità di esecuzione e alla competitività economica, tiene testa con successo i colossi della robotica mondiale. La sua storia è anche la storia di un’amicizia, la storia di due amiglie, che sempre insieme hanno saputo affrontare le tante sfide che si sono presentate nel corso di oltre 60 anni di attività d’impresa. Oggi stanno pianificando il passaggio alla terza generazione.

Due le Menzioni speciali. AZIENDA AGRICOLA LUCA FERRARIS ( “Miglior esempio di impiego di nuove tecnologie ai settori della tradizione locale”), MGM ROBOTICS Srl (“Miglior esempio di imprenditoria straniera”).
 
Le aziende che hanno vinto sono state selezionate da un primo gruppo di 50 imprese risultate idonee a partecipare, da queste successivamente sono state individuate 32 aziende che hanno preso parte alla selezione finale.

Fotogallery cerimonia 2017

Guarda i premiati dell'edizione 2016

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: