Sei in Aggiornato il: 7 Giugno 2017

Osservatorio sulla componentistica automotive italiana

Condividi questa pagina

Il Rapporto sulla componentistica automotive nasce nel 1997.

L'edizione 2016 della ricerca presenta un'importante novità: dopo aver ampliato l'indagine, nel corso della sua pluridecennale attività di studio, a parti della filiera non strettamente riconducibili alla produzione di componenti per autoveicoli, l'Osservatorio torna alle origini e si concentra unicamente sulla componentistica automotive in senso stretto.

L’Osservatorio sulla componentistica automotive italiana rappresenta un importante strumento d’indagine del settore automotive realizzato dalla Camera di commercio di Torino, da ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), dal CAMI (Center for Automotive & Mobility Innovation) dell'Università Ca' Foscari di Venezia e dalla Camera di commercio di Modena.


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: