Sei in Aggiornato il: 8 Novembre 2017

Buone pratiche contro lo spreco alimentare

Data evento: 
Mercoledì 29 Novembre 2017 -
da 09:00 a 13:00
Luogo Evento: 
Laboratorio Chimico

La  Camera di commercio di Torino, in collaborazione con il proprio Laboratorio Chimico e U.V.A.C. (Ufficio Veterinario Adempimenti Comunitari del Piemonte e Valle d’Aosta), ripropone il tema degli sprechi alimentari ad un anno dall’applicazione della Legge Gadda (legge 166 del 19 agosto 2016), con cui l’Italia ha deciso di semplificare la burocrazia al fine di ridurre gli sprechi per ciascuna delle fasi di produzione, trasformazione, distribuzione e somministrazione dei prodotti alimentari e non solo.

Per combattere lo spreco alimentare e le sue conseguenze ambientali, in molti casi sono sufficienti semplici azioni da parte di singoli cittadini, produttori, rivenditori, ristoratori e imprese per contribuire a raggiungere la sicurezza alimentare e una migliore sostenibilità ambientale.

Questo seminario, attraverso le testimonianze di alcune “buone pratiche contro lo spreco alimentare” ha lo scopo di dare indicazioni sulle scelte più opportune per arginare il problema e sul contributo attivo che le aziende di distribuzione o produzione di alimenti possono fornire.

L’evento, rivolto alle PMI, nasce con lo scopo di mettere in contatto enti, istituzioni e aziende offrendo stimoli e prospettive per un sistema agroalimentare più organizzato ed efficiente.

Programma

9:00 Registrazione dei partecipanti

Moderatore: Anna Lisa Ferraris,  Ministero della Salute U.V.A.C. - Ufficio Veterinario Adempimenti Comunitari del Piemonte e della Valle d’Aosta

La nuova legge 166/2016 come, quando, perché ci conviene applicarla
Anna Lisa Ferraris,  Ministero della Salute U.V.A.C. - Ufficio Veterinario Adempimenti Comunitari del Piemonte e della Valle d’Aosta

La normativa di riferimento      
Giorgia Andreis, Studio Andreis

La legge Gadda, come interviene Simevep per facilitare la sua applicazione
Massimo Platini, Società italiana di medicina veterinaria preventiva

Focus: buone pratiche anti spreco

Veterinaria pubblica ed enti caritativi
Giancarlo Nervi, Asl Alessandria

Noi non sprechiamo cibo, SPRECARLO NON VALE
Anna Maria Canton, Azienda Farmaceutica Municipalizzata di Vercelli
Federica Della Pietra, Azienda Farmaceutica Municipalizzata di Vercelli
Andrea Germano, ditta di ristorazione “Alessio Srl” Vercelli

Equoevento - Un caso di recupero delle eccedenze alimentari dagli eventi
Emanuela Barbano, Presidente Equoevento Piemonte

L’esperienza del Banco Alimentare del Piemonte
Adolfo Muzzani, Banco alimentare

Discussione con il pubblico

13:00 Chiusura dei lavori

Note organizzative

L’incontro si terrà mercoledì 29 novembre dalle 9.00 alle 13.00 presso la Sala Convegni del Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino, via Ventimiglia 165, Torino.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione tramite email all’indirizzo labchim@lab-to.camcom.it entro il 27 novembre.

Il seminario è accreditato:

dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTAN) per 7 crediti

nr. CFP 0,375 max cod sett. SDAF03 per la categoria dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali / Rif Regolamento CONAF 3/2013

Tipo evento: