Sei in Aggiornato il: 7 Luglio 2017

Sospensioni per mancato pagamento del diritto annuale

Si comunica alle imprese iscritte all’Albo gestori ambientali del Piemonte che nella seduta del 6 luglio 2017 la Sezione regionale ha deliberato che nella prossima seduta del mese di luglio 2017 verrà deliberata la sospensione dall’Albo, con efficacia il 31 luglio 2017, per tutte le imprese che non hanno ancora provveduto al pagamento del diritto annuale di iscrizione, il cui ammontare è stabilito dal D.M. 120/2014, art. 24, comma 3.

Ai sensi dell’art. 24, comma 7, del D.M. 120/2014, “l’omissione del pagamento del diritto annuo nei termini previsti comporta la sospensione d’ufficio dall’Albo, che permane fino a quando non venga effettuato il pagamento”.

Si invitano quindi le imprese a verificare attraverso il sito dell’Albo nazionale gestori ambientali  www.albonazionalegestoriambientali.it  alla voce “login imprese” la regolarità dei pagamenti: entrando nella sezione “Diritti” si trova il dettaglio degli importi dovuti e le modalità di pagamento telematico.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 20, comma 1, lettera f), le imprese vengono cancellate d’ufficio dall’Albo qualora permangono per più di dodici mesi le condizioni di cui all’art. 24, comma 7, del D.M. 120/2014.