Sei in Aggiornato il: 12 Luglio 2017

Horizon 2020: il programma quadro europeo di ricerca e innovazione

Condividi questa pagina

Dal 1/1/2014 è attivo il nuovo programma quadro europeo per la ricerca e innovazione, destinato a supportare ricercatori e imprese nella realizzazione delle loro idee e progetti innovativi.

testata Horizon 2020

Horizon 2020 è il nuovo Programma del sistema di finanziamento integrato destinato alle attività di ricerca della Commissione europea, compito che spettava al VII Programma Quadro, al Programma Quadro per la Competitività e l'Innovazione (CIP) e all'Istituto Europeo per l'Innovazione e la Tecnologia (EIT).

Il nuovo Programma sarà attivo fino al 31 dicembre 2020, e supporterà l'UE nelle sfide globali fornendo a ricercatori e innovatori gli strumenti necessari alla realizzazione dei propri progetti e delle proprie idee. Il budget stanziato per Horizon 2020 (compreso il programma per la ricerca nucleare Euratom) è di 70.2 miliardi di €.

Per saperne di più:

                  - Consulta il sito di APRE

                  - Consulta il sito ufficiale H2020 della Commissione Europea

                  - Collegati al Participant Portal

Il Programma Horizon 2020

 

Horizon 2020 è il  nuovo strumento della politica comunitaria per il finanziamento integrato delle attività di ricerca e innovazione, per il periodo 2014-2020. La nuova programmazione raccoglie in un sistema unico i principali programmi di finanziamento dedicati alla Ricerca e all’Innovazione nell’Unione europea, precedentemente previsti dal 7° Programma Quadro.

Horizon 2020 è in vigore dal 1° gennaio 2014 con una dotazione di oltre 70 miliardi di euro da indirizzare verso i tre pilastri (Eccellenza scientifica, leadership industriale, sfide per la società) su cui è focalizzata la strategia Europa 2020:

1. Eccellenza scientifica

La priorità è il consolidamento della competitività e del potenziale di innovazione della ricerca scientifica europea, supportando la formazione e l'aggiornamento dei talenti in Europa grazie all'accesso a laboratori e infrastrutture di eccellenza, capaci di attrarre le migliori risorse dai Paesi partecipanti ad Horizon.

2. Leadership industriale

Innovazione e ricerca costituiscono il fondamento della competitività internazionale della base industriale europea; Horizon 2020 catalizzerà investimenti nelle cosidette "tecnologie abilitanti" (KETs - Key Enabling Technologies), quali nanotecnologie, materiali avanzati, biotecnologie, sistemi avanzati di produzione, per stimolare l'innovazione nei settori più svariati, dall'ICT alla manifattura.

L'innovazione riguarderà in particolare il tessuto delle piccole e medie imprese, sostenuto da un accesso agevolato al venture capital ed a linee di credito private.

3. Sfide per la società

Nel rispetto delle priorità indicate dalla strategia Europa 2020, il terzo pilastro di Horizon sosterrà l'innovazione sociale,attraverso finanziamenti a ricerca e sviluppo di soluzioni alle principali sfide cui si dovranno rivolgere le policies europee; in particolare:  

  • salute, cambiamenti demografici e benessere;
  • sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima e bioeconomia;
  • energia sicura, pulita ed efficiente;
  • trasporti intelligenti, ecologici e integrati;
  • azione per il clima, efficienza delle risorse e materie prime;
  • società inclusive, innovative e sicure.

Poichè la transnazionalità dei progetti è uno dei requisiti per la partecipazione alla maggior parte dei bandi, è possibile accedere ad un servizio gratuito di ricerca partner attraverso la rete EEN.

Tutti i documenti ufficiali sono consultabili al seguente link: http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/funding/reference_docs.html

Lo Strumento PMI

All'interno di Horizon 2020 una misura apposita è stata dedicata alle PMI: lo SME intrument non è un bando, ma uno strumento trasversale sulle tematiche dei Societal challenges e dell'Industrial leadership ed è accessibile alle sole PMI. Lo SME Instrument non è per tutti, ma solo per le PMI che dimostrino di avere:

- ambizione

- alto potenziale di crescita e internazionalizzazione

- un'idea fortemente innovativa

 

Vai alla pagina ufficiale SME Instrument dell'EASME per verificare se la tua impresa può essere una candidata ideale.

Approfondisci lo Strumento e consulta i risultati della prima cut-off date.

Consulta le FAQ.

Contatta il servizio Helpdesk della Camera di commercio per verificare se la tua idea progettuale è adatta per lo Strumento PMI: h2020@to.camcom.it

Il nuovo strumento Fast Track to Innovation

Dal 6 gennaio 2015 è stato varato come azione pilota il nuovo strumento Fast Track to Innovation

analogamente allo Strumento PMI, anche in questo caso non si tratta di un bando ma di uno strumento, che può essere utilizzato per tutte le  tematiche dei Societal challenges e delll'Industrial leadership.

Queste le caratteristiche principali:

- è puramente bottom-up (il tema è libero)

- finanzia innovazioni “close to market” (si parte da TRL 6), con l’obbligo di arrivare sul mercato entro tre anni dall’inizio del progetto.

- devono avere una forte componente industriale; sono partner ammissibili tutte le altre tipologie di soggetti (ad esempio organizzazioni di cluster, gli utenti finali, le associazioni industriali, incubatori, investitori o il settore pubblico. E’ apprezzato il coinvolgimento di PMI e First time industry applicant).

- richiedono un partenariato internazionale da 3 a 5 partner.

- è una call aperta (la presentazione può avvenire in qualsiasi momento, con più cut-off annuali per la valutazione). 

- il tasso di finanziamento, come per tutte le Innovation Action, è del 70% (100% per gli enti no profit).

 

Per maggiori informazioni:

Scarica il leaflet illustrativo (file Acrobat, 618k) .

Vai alla pagina ufficiale SME Instrument dell'EASME per verificare se la tua impresa può essere una candidata ideale.

Contatta il servizio Helpdesk della Camera di commercio per verificare se la tua idea progettuale è adatta per lo Strumento PMI: h2020@to.camcom.it

 

È attivo presso lo Sportello APRE Piemonte il nuovo servizio Horizon2020 Helpdesk di assistenza mirata sui bandi, per le PMI che intendono sottoporre una proposta progettuale, con possibilità di effettuare pre-check dei progetti.

Lo sportello riceve su appuntamento, ci potete contattare alla mail h2020@to.camcom.it.

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: