Sei in Aggiornato il: 11 Maggio 2017

Torino DOC WineWays

Condividi questa pagina

Un programma per l'internazionalizzazione delle aziende vitivinicole del territorio.

Testata Torino DOC Wineways

 

Progetto

Nell’ambito del progetto Torino DOC, che promuove la viticoltura torinese di qualità, la Camera di commercio di Torino propone "Torino DOC WineWays".

Destinatari

Il programma si rivolge alle aziende vitivinicole del territorio interessate ad espandere la propria attività all’estero attraverso un approccio ragionato e un percorso di formazione e accompagnamento articolato in 4 fasi:

  • presentazione del Paese target e del relativo mercato del vino
  • preparazione della fase commerciale
  • organizzazione di un viaggio d’affari in loco / incontri con buyer stranieri
  • follow-up sui contatti sviluppati

Attività in programma

Per l’anno 2015, la Camera di commercio di Torino propone un programma di attività declinato in differenti percorsi, specifici per ciascuno dei seguenti mercati target, individuati sulla base dell’analisi delle opportunità commerciali che essi possono offrire alle imprese del territorio.

Per ciascun percorso verranno selezionate da un minimo di 5 ad un massimo di 10 aziende, questo perché, nell’ottica di promuovere il territorio come area di eccellenza per la produzione vitivinicola, si ritiene fondamentale poter costituire un gruppo di operatori da presentare sul mercato. Al di sotto del limite minimo di aziende selezionabili, il percorso non verrà attivato, ma potranno essere valutate delle azioni mirate sulle singole imprese interessate. All’opposto, nel caso in cui le aziende selezionate risultino essere più di 10 sarà valutata la possibilità di suddividere i partecipanti in più moduli.

Percorso SVIZZERA: 3 aprile - 20 luglio 2015

Dal 13 marzo al 3 aprile, le aziende interessate potranno manifestare il proprio interesse a partecipare al percorso dedicato al mercato svizzero, inviando via e-mail all’indirizzo di posta toww@to.camcom.it l’apposito modulo di candidatura (formato word, formato pdf).

A seguito di una procedura di selezione, la Camera di commercio di Torino comunicherà i nominativi dei candidati selezionati. Questi saranno tenuti a formalizzare la propria partecipazione inviando via e-mail all’indirizzo di posta toww@to.camcom.itl’apposito modulo di adesione.

Quota di partecipazione: € 500,00 (IVA inclusa)

Periodo di svolgimento: 3 aprile - 20 luglio 2015

Maggiori informazioni sulle attività proposte e i servizi offerti sono disponibili nella SCHEDA TECNICA

 

Costi di partecipazione

Grazie al contributo di Camera di commercio di Torino le aziende godranno di un abbattimento dei costi di partecipazione previsti per ciascuna delle attività proposte. Per informazioni di dettaglio sui costi si rimanda alla "scheda tecnica" relativa a ciascuno dei mercati target sopra elencati.

Modalità di adesione

"Torino DOC WineWays" si presenta come un programma sempre aperto, per il quale vengono identificati periodicamente dei mercati target sui quali sviluppare attività dedicate, che si svolgeranno in un arco temporale contenuto (max 4 mesi). L’avvio del programma sarà preceduto da una fase volta a ricevere le candidature da parte delle aziende interessate e a valutarne preliminarmente le effettive opportunità di sviluppo nel Paese target o a segnalarne eventuali criticità. Solo a seguito di detta analisi le aziende saranno contattate e, in caso di valutazione positiva, chiamate a sottoporre la propria adesione formale al programma attraverso il versamento della quota di partecipazione.

Requisiti

I candidati, al fine dell'ammissione al programma, dovranno rispettare i seguenti requisiti:

  • posizione di imprenditore o manager aziendale (o ogni altra figura in grado di assumere decisioni nell’ambito dell’attività dell’impresa)
  • conoscenza di una lingua straniera (variabile in ragione del mercato prescelto. Ogni ulteriore lingua conosciuta sarà considerata un valore aggiunto)
  • disponibilità a partecipare alle attività proposte e a collaborare proattivamente per la realizzazione del programma
  • disponibilità a condividere le informazioni che verranno richieste al fine di promuovere l’azienda nel mercato di riferimento
  • disponibilità a condividere i risultati delle attività realizzate nel corso del programma

Approfondimenti

Documenti utili

  • Guida Export vino 2017 (ICE Agenzia)
    La guida curata da ICE Agenzia esamina tutti i mercati stranieri e fornisce con un linguaggio semplice e schematizzato preziose indicazioni in materia legislativa, tecnica, fiscale, doganale, con i rinvii alla legislazione vigente nei diversi mercati.
    Scarica gratuitamente la guida (262 pp., 17.75 MB)
     
  • Guida Export birra 2016 (ICE Agenzia)
    Scarica gratuitamente la guida (420 pp., 6.47 MB)
     
  • Guida Export grappe e distillati 2014 (ICE Agenzia)
    Scarica gratuitamente la guida (159 pp., 1.56 MB)

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: