Sei in Aggiornato il: 19 Settembre 2016

Richiesta pareri

Vuoi iniziare l’'attività di impiantista od autoriparatore ma non sei sicuro di avere i requisiti necessari? Chiedi un parere gratuito alla Camera di Commercio di Torino!

Condividi questa pagina

Chiedi un parere gratuito presentando il modulo con la documentazione relativa ai requisiti professionali.

I moduli possono essere inviati via mail all’indirizzo artigianato@to.camcom.it.

La richiesta verrà esaminata da un comitato di esperti che si riunisce normalmente una volta al mese e la risposta sarà inviata all’interessato via e-mail.

ELENCO DOCUMENTAZIONE NON ESASUSTIVA DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA DI PARERE
 

 Impiantisti

  • Copia titolo di studio; per i titoli di studio conseguiti all’estero occorre rivolgersi a:
    MINISTERO dello SVILUPPO ECONOMICO
    Dipartimento per l’Impresa e l’Internazionalizzazione
    Direzione Generale per il Mercato, la Concorrenza, il Consumatore, la Vigilanza
    e la Normativa tecnica - Ufficio VI - SERVIZI e PROFESSIONI
    Via Sallustiana, 53
    00187 ROMA (RM)

     
  • Prima ed ultima busta paga relative ad ogni periodo lavorato (in caso di passaggio di livello allegare le 2 buste paga relative);
     
  • Dichiarazione di mansioni rilasciata dal responsabile tecnico dell’impresa datore di lavoro;
     
  • PER TITOLARI o SOCI con attività svolta a livello industriale allegare fatture (3/4 fatture per anno) relative a lavori svolti emesse non oltre il 27/03/2008
     
  • PER TITOLARI o SOCI con attività svolta con responsabile tecnico esterno allegare iscrizione all’INAIL del richiedente (titolare o socio)

Autoriparatori

  • Copia titolo di studio; per i titoli di studio conseguiti all’estero occorre rivolgersi a:
    MINISTERO dello SVILUPPO ECONOMICO
    Dipartimento per l’Impresa e l’Internazionalizzazione
    Direzione Generale per il Mercato, la Concorrenza, il Consumatore, la Vigilanza
    e la Normativa tecnica - Ufficio VI - SERVIZI e PROFESSIONI
    Via Sallustiana, 53
    00187 ROMA (RM)

     
  • Prima ed ultima busta paga relative ad ogni periodo lavorato relative all’ultimo quinquennio;
     
  • Dichiarazione di mansioni rilasciata dal responsabile tecnico dell’impresa datore di lavoro;
     
  • PER TITOLARI o SOCI con attività svolta con responsabile tecnico esterno allegare iscrizione all’INAIL del richiedente (titolare o socio)
     
 

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: