Sei in Aggiornato il: 20 Marzo 2017

Comunicazioni annuali ambientali (MUD)

Condividi questa pagina

Scadenza

Il termine per la presentazione del MUD 2017 è il 30 aprile 2017. Trattandosi di un giorno festivo, la scadenza slitta al primo giorno lavorativo successivo, martedì 2 maggio 2017.

La normativa di riferimento

Si rende disponibile l'elenco delle principali disposizioni inerenti alla Comunicazione annuale ambientale, con l'indicazione di quelle vigenti.

In assenza di diverse disposizioni, per il 2017, la norma di riferimento, sia per la modulistica che per le istruzioni, resta il DPCM 17/12/2014, come stabilito dal DPCM 21/12/2015 per l’anno 2016. 

Il D.P.C.M. 21 dicembre 2015 “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2016” (G.U. 28/12/2015 n. 300) decreta quanto segue:

Art. 1.

1. Il modello di dichiarazione, allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 dicembre 2014, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla Gazzetta ufficiale - serie generale - n. 299 del 27 dicembre 2014, è confermato;

2. il modello allegato al decreto di cui al punto precedente sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare, entro la data prevista dalla legge 25 gennaio 1994, n.70 e cioè entro il 30 aprile di ogni anno, con riferimento all'anno precedente e sino alla piena entrata in operatività del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI);

3. informazioni aggiuntive alle istruzioni riportate in allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri di cui al punto 1. saranno rese disponibili sui siti internet di seguito indicati:
- www.sviluppoeconomico.gov.it
- www.minambiente.it
- www.isprambiente.gov.it
- www.unioncamere.it
- www.infocamere.it
- www.ecocerved.it

Art. 2.

1. L'accesso alle informazioni è disciplinato dal decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 195.

Informazioni aggiuntive alle istruzioni predisposte da ISPRA: www.isprambiente.gov.it/files/software/mud/MUD_Istruzioniaggiuntive_10_rev5_2_.pdf

Quali sono le comunicazioni ambientali

In allegato al D.P.C.M. 17.12.2014 sono reperibili il modello di dichiarazione e le relative istruzioni.

Il MUD 2017 è articolato in sei diverse comunicazioni:

       1.   Comunicazione Rifiuti speciali
       2.   Comunicazione Veicoli Fuori Uso
       3.   Comunicazione Imballaggi - Sezione Consorzi
             Comunicazione Imballaggi - Sezione Gestori rifiuti di imballaggio
       4.   Comunicazione Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
       5.   Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
       6.   Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

TABELLA RIASSUNTIVA STRUTTURA DENUNCIA – tratta da allegato 1 D.P.C.M. 17 dicembre 2014

Permette di conoscere le schede e i relativi moduli da compilare per ogni tipologia di comunicazione.

Per informazioni e modulistica per le visure MUD clicca qui

ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013

 

 


Ti è stata utile questa pagina?: 
Contatto: